Pattuglia Falchi della Squadra Mobile arresta nel centro cittadino autore di furto ai danni di una donna

Squadra Mobile in azione

Nella serata di ieri, personale della Squadra Mobile ha arrestato Carlo Andrea Maurici (cl.1984) – pregiudicato, in quanto ritenuto responsabile di rapina. Permane l’attenzione della Squadra Mobile e del gruppo Falchi al fenomeno dei reati predatori consumati in particolare nelle aree del centro cittadino, infatti dopo l’arresto degli autori di furti negli appartamenti i Falchi, nel corso di mirati servizi proiettati nella movida catanese, mentre percorrevano la via Ventimiglia, notavano un’autovettura fiat 600 di colore bianco che accostava da tergo tre giovani donne che camminavano a piedi lungo il marciapiede. Improvvisamene il guidatore dell’auto, sporgendo il braccio dal finestrino, afferrava la borsa che una delle tre ragazze portava a spalla tentando di strappargliela. Nella circostanza la donna ha opposto un’energica resistenza riuscendo in un primo momento a trattenere la borsa per la tracolla ma il malvivente ha accelerato l’andatura dell’autovettura trascinando a terra la donna per qualche metro fino a quando non è riuscito a farle perderle la presa.

Nel giro di pochi secondi la pattuglia Falchi ha immediatamente iniziato l’inseguimento del malvivente che nel contempo era fuggito ad alta velocità verso il centro cittadino. Nonostante le difficoltà emerse nelle fasi dell’inseguimento, operato dai Falchi a bordo delle moto, la macchina è stata bloccata e l’autore è stato comunque immobilizzato dagli operatori e tratto in arresto nei pressi della via Androne mentre teneva ancora in mezzo alle gambe la borsa rapinata poco prima.

Quanto recuperato è stato consegnato alla legittima proprietaria, che nel corso della rapina ha subito delle lievi lesioni ed è stata medicata sul posto da personale sanitario del 118. Dopo le formalità di rito, Maurici è stato condotto nella casa circondariale di Piazza Lanza.

di Michele Minnicino 20315 articoli
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*