Viaggiare con le compagnie aeree low cost: la guida del motore di ricerca Liligo

Liligo, motore di ricerca viaggi fra i più importanti in Europa, ha condotto un’analisi sui voli low cost e ha rivelato quali sono i fattori che influenzano maggiormente il costo del biglietto aereo: scelta della compagnia e tempistiche per la prenotazione sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione.

Lo studio di Liligo evidenzia, infatti, come scegliere le compagnie low cost in relazione alla destinazione scelta possa offrire prezzi più o meno vantaggiosi. Ad esempio, per raggiungere la Spagna le compagnie più adatte sono Iberia Express, Vueling, easyJet, e Ryanair, le ultime due sono altrettanto vantaggiose anche per andare in Portogallo e in Marocco, tra le destinazioni più desiderate dai viaggiatori italiani.  

Rispetto alla prenotazione in anticipo, il motore di ricerca, segnala che per i voli a corto raggio il momento migliore per acquistare i biglietti è 3 mesi prima della partenza, invece, per i voli con distanza media 5 o 6 mesi prima, e, infine, per i voli a lungo raggio, il periodo ideale risulta essere 8 mesi prima.

Inoltre, altri elementi rilevati da Liligo come importanti nel risparmio sui costi di un viaggio in aereo sono la comparazione dei prezzi fra quelli proposti dalle varie compagnie che consente una ricerca rapida e accurata, specifica per le proprie esigenze di viaggio.

Anche il trasporto dei bagagli può essere un fattore determinante per risparmiare sul costo del biglietto aereo. Come riportato da Liligo, infatti, le compagnie low cost non permettono di portare a bordo valigie grandi, ma consentono solo l’imbarco di un piccolo bagaglio a mano. In particolare, Ryanair è la compagnia con le politiche più restrittive da questo punto di vista, in quanto anche il bagaglio da portare in cabina è soggetto al pagamento di un extra non compreso nel biglietto aereo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*