Serie C femminile, la Sicula Leonzio supera in trasferta l’Apulia Trani

La Sicula Leonzio Women non vuole smettere di stupire. Le leonesse, nella quarta giornata del Girone D della Serie C femminile, espugnano il campo dell’Apulia Trani imponendosi per 0-1, prolungando la serie di risultati utili consecutivi.

Sono le leontine ad approcciare meglio la gara, pressando le padrone di casa. La prima occasione nitida è però per le tranesi, che in contropiede arrivano a tu per tu con Aleo, che si dimostra reattiva, uscendo tempestivamente dai pali e deviando la conclusione avversaria. La Sicula, però, non si scompone e continua a giocare. Al 15’ Irene Martella imbecca alla perfezione Beatrice Vitale, che sola davanti al portiere realizza con freddezza il vantaggio siciliano. Lo 0-1 cambia volto alla gara, con le lentinesi che abbassano leggermente il baricentro, provando a pungere in contropiede, senza però la necessaria concretezza. Si va al riposo con le lentinesi in vantaggio.

La Sicula potrebbe raddoppiare in avvio di secondo tempo. Pronti via e la scatenata Beatrice Vitale si procura un calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Martina Salvoldi, che stavolta manda a lato la conclusione dagli 11 metri, sfiorando il palo alla destra di Saltarelli. L’errore dà fiducia all’Apulia che prova l’assalto per il pareggio, rendendosi pericolosa soprattutto con alcune occasioni da piazzato e con alcune mischie in area. Nei minuti finali sono le ospiti a non concretizzare il contropiede del possibile 0-2.

 Nel post-partita  mister Scuto analizza così la prestazione delle sue ragazze:  “Tre punti pesanti arrivati su un campo difficile sotto ogni punto di vista, con un clima più che caldo. Qualcuna di noi è però scesa in campo sottotono e poco concentrata, cosa  inaccettabile perché significa giocare con una sostanziale inferiorità.  La vittoria però è completamente meritata, abbiamo sfruttato a pieno le nostre qualità. Abbiamo giocato il 3-4-3 senza nessuna paura su un campo ostico. Abbiamo la giovinezza e la spensieratezza giuste per farlo. Cosa possibile anche grazie al club, che ci dà la giusta serenità  e, visto l’obiettivo stagionale della salvezza, giochiamo senza nessuna apprensione. Ora ci prepareremo per la sfida casalinga di domenica prossima contro il Sant’Egidio. Sarà un’altra gara dura, come tutte le altre. Pensiamo gara per gara, adesso ci godiamo i punti che abbiamo conquistato”.

Il quarto risultato utile di fila fa salire la Sicula Leonzio Women a quota 12 punti, mantenendo la vetta della classifica in coabitazione con l’Aprilia Racing Club.

TABELLINO

APULIA TRANI – SICULA LEONZIO WOMEN 0-1

APULIA TRANI:,  Saltarelli, Calabrese (dal 1’ st Tucci), Chiapperini (dal 46’ st Pirolo), Corvasce (dal 1’ st Desmangles), Cottino, Di Benedetto, Manzi, Mariano, Cagiano (dal 24’ st De Musso), Turco, Ventura (dal 24’ st Maffei). Allenatore: Di Marzo

A disposizione: Montrone, Capriati, Celi, Kasmin.

SICULA LEONZIO WOMEN: Aleo; Signorelli, Pietrini, Di Stefano; Agati, Martella, Salvoldi, Di Mauro (dal 25’ st Chiricò) ; Migneco, Vitale, Pennisi (dal 42’ st Saraò). Allenatore: Scuto

A disposizione: Priolo, Fazio, Militello, Ma. Russo, Mo. Russo.

Reti: Vitale 15’ (S)

Ammoniti:  Saltarelli (A), Di Mauro (S), Agati (S), Migneco (S)

Arbitro: Di Carlo della sezione di Pesaro

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*