Serie C, il Catania di Cristiano Lucarelli ospite oggi pomeriggio della Paganese di Alessandro Erra

Paganese-Catania

Dopo i due pareggi interni con Bisceglie e Bari, il Catania di Cristiano Lucarelli torna oggi pomeriggio, alle ore 15.00, in trasferta per affrontare al “Marcello Torre” di Pagani (arbitro il signor Mario Vigile di Cosenza) la Paganese di Alessandro Erra. Rossazzurri alla ricerca della seconda vittoria esterna dopo il 3-6 in casa dell’Avellino. La Paganese, ripescata dopo la retrocessione dello scorso anno, occupa la dodicesima posizione della classifica con 16 punti conquistati, uno in meno del Catania. Ha al suo attivo 4 vittorie, 4 pareggi e altrettante sconfitte.

Nel Catania finalmente si svuota l’infermeria e risultano disponibili Di Molfetta ed Esposito. Ancora assenti Sarno, Saporetti, Distefano, Llama e l’ex Fornito. Nel 3-5-2 di mister Lucarelli poche variazioni rispetto alla squadra vista con il Bari. Possibili gli innesti a gara in corso di Catania in avanti e Biondi come mezzala.

In casa Paganese mister Alessandro Erra recupera il portiere Paolo Baiocco, insieme a Diop, Dramè e Perri. Ospiti con il 3-5-2 di partenza, con l’ex Caccetta in mediana, ballottaggi in avanti fra Scarpa e Diop e Calil e Musso. In difesa, al centro, spazio a Mariano Stendardo.

Queste le probabili formazioni:

Paganese (3-5-2): Baiocco; Schiavino, Stendardo, Panariello; Carotenuto, Caccetta, Capece, Gaeta, Dramè; Scarpa (Diop), Calil (Musso). In panchina: Campani, Scevola, Acampora, Mattia, Perri, Sbampato, Bonavolontà, Bramati, Lidin, Alberti, Guadagni. All: Erra.

Catania (3-5-2): Furlan; Mbende (Noce), Biagianti, Silvestri; Calapai, Dall’Oglio (Biondi), Welbeck, Lodi, Pinto; Mazzarani (Catania), Di Piazza. In panchina: Martinez, Marchese, Esposito, Noce, Bucolo, Rizzo, Biondi, Di Molfetta, Catania, Curiale, Barisic, Rossetti. All: Lucarelli.

Arbitro: Mario Vigile di Cosenza

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*