Serie C, la Sicula Leonzio Women pareggia 1-1 sul campo del Chieti

Nella 6° giornata del Girone D di Serie C arriva un pari e qualche rimpianto, per la Sicula Leonzio Women nella sfida in casa del Chieti. Le ragazze allenate da mister Peppe Scuto tornano dalla trasferta abruzzese con un 1-1 che conferma, comunque, la crescita del gruppo.

Meglio le padrone di casa, in fase d’approccio. Le lentinesi entrano lentamente in “clima gara” ed inizialmente subiscono la verve delle neroverdi, che colgono anche un palo dalla distanza. Col passare dei minuti, però, Ndiongue e compagne prendono le misure al match, cominciando a proporsi regolarmente in avanti, non capitalizzando alcune occasioni proprio con Ndiongue e Vitale. Al 43’ ecco la prima svolta della partita. Calcio di punizione -da zona centrale – in favore del Chieti, su una palla non ben aggredita dalle leontine, per un fallo di mano di Salvoldi. Della battuta s’incarica la chietina Vukcevic, che insacca l’1-0.

Nella ripresa mister Scuto rimescola le carte. Le bianconere (oggi in maglia gialla) si dispongono con un 3-4-1-2 con Vitale in prima linea insieme a Costanza Pennisi e Ndiongue a supporto delle due punte. Tra le fila della Sicula sale in cattedra Irene Martella, che illumina le giocate offensive delle sue compagne. Al quarto d’ora ecco la zampata delle leonesse: Vitale si presenta a tu per tu col portiere, esplode un tiro diretto all’incrocio dei pali che Falcocchi può solo toccare  senza bloccarlo, 1-1. Le leontine continuano a macinare gioco, rendendosi pericolose con la stessa Vitale e con Costanza Pennisi, che servita con un cross, mette i brividi alle abruzzesi, con il tiro che si spegne ad un soffio dal palo.

Nel post gara mister Peppe Scuto commenta così la prestazione delle sue ragazze: “C’è rammarico per il risultato. Il gruppo sta crescendo e quando inizierà a credere nei propri mezzi, nonostante la giovane età, potremo fare un ulteriore salto di qualità. Sicuramente dobbiamo tenere a mente che il nostro obiettivo rimane la salvezza. Grazie alla società abbiamo la serenità giusta per ottenerlo. E’ un buon pareggio per una squadra giovane, nel secondo tempo abbiamo fatto vedere le cose migliori. Con un po’ più di scaltrezza potevamo fare bottino pieno”.

TABELLINO

CHIETI CALCIO FEMMINILE – SICULA LEONZIO WOMEN 1-1

CHIETI CF: Falcocchi, Di Camillo, Ferrazza, Di Sebastiano, Benedetti, Vukcevic, Fischer, Di Camillo, Panichi, Giuliana, Carnevale. Allenatore: Lello Di Camillo.

A disposizione: Seravalli, De Vincentis, Di Domizio, Gangemi, Giuliani, Lacentra, Collecchi, Di Muzio.

SICULA LEONZIO WOMEN: Aleo, Pietrini, Finocchiaro, Signorelli, Agati, Salvoldi, Martella, Migneco, Ndiongue, Vitale, Pennisi. Allenatore: Peppe Scuto.

A disposizione: Puglisi, Chiricò, Fazio, Di Mauro, Lo Vecchio, Parlascino, Mo. Russo, Saraò, Miraglia.

Reti: Vukcevic (C) al 43’ pt; Vitale (S) al 16’ st

Ammoniti: Di Camillo e Benedetti (C); Ndiongue, Salvoldi (S)

Espulsi: Nessuno

Arbitro: Dini di Città di Castello (PG).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*