A Catania si inaugura WonderLAD, la casa del “cure and care” che ospita giovani pazienti e le loro famiglie

Progetto WonderLAD

Nel cuore della città di Catania – durante la giornata mondiale dei diritti per l’infanzia – si inaugura WonderLAD, la casa delle meraviglie creata da LAD Project e destinata a diventare un luogo accogliente per bambini affetti da malattie oncologiche e per le loro famiglie nel tentativo di restituire loro la normalità di una vita quotidiana.

Sole, marchio d’eccellenza di Parmalat, è una delle più rappresentative realtà produttive in Sicilia che, da oltre 60 anni, fa parte della cultura alimentare della regione. L’azienda sostiene il progetto WonderLAD e ha contribuito a rendere reale e attiva quella che è stata definita la più grande opera bio-edile del terzo settore in Italia.

Sole, grazie al suo sostengno al progetto (nella foto accanto Brick UHT SOLE-LAD), partecipa all’obiettivo comune di alleviare i percorsi di cura dei bambini ospedalizzati e ancora una volta si presenta, non solo come sostenitore dell’economia regionale, ma anche come realtà attenta alle iniziative che contribuiscono a dare valore al territorio e a migliorare la qualità ed il benessere di vita delle famiglie.

La Sicilia – ha dichiarato Giovanni Pomella, General Manager di Parmalat – è una regione di grande rilevanza strategica per Parmalat; abbiamo deciso di sostenere LAD in un progetto di grande rilievo sociale per le famiglie siciliane e che concorre a dare valore al territorio, in cui operiamo da oltre 60 anni con il marchio Sole.

di Michele Minnicino 20312 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*