“Mediterraneo profondo” di Cristiana Zingarino presentato a Tremestieri Etneo

Al centro la scrittrice Cristiana Zingarino e il sindaco Santi Rando

Il sindaco di Tremestieri Etneo, Santi Rando ha presentato nella biblioteca comunale di Canalicchio, “Mediterraneo profondo” romanzo ambientato nella Sicilia di fine Ottocento. Filo conduttore il mare, dove viene descritto uno spaccato di società che ad esso è legata.

Cristiana Zingarino, l’autrice, è una poliziotta appassionata di letteratura che ha proposto nella biblioteca comunale di Tremestieri Etneo questo suo secondo romanzo.

A fare gli onori di casa il Sindaco Santi Rando che ha fatto conoscere al pubblico presente l’autrice e il libro.

il Primo Cittadino ha evidenziato: «Sono felice di avere ospitato Cristiana Zingarino nel nostro comune. Sono rimasto colpito dal suo amore per la Sicilia e per il mare che ci vengono raccontati attraverso una storia d’ amore. Questo quadro della Sicilia di fine Ottocento rappresenta uno spaccato di tradizioni, consuetudini e superstizioni paesane che ci conducono in un viaggio affascinante alla riscoperta della nostra terra».

di Michele Minnicino 20312 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*