Consiglio Comunale dei Ragazzi, eletti i neo sindaci di Camporotondo e S. Pietro Clarenza

L’Istituto comprensivo “Elio Vittorini” di San Pietro Clarenza, che aggrega anche le scuole di Camporotondo, ha rinnovato nei rispettivi comuni l’elezione del Consiglio Comunale dei Ragazzi.

La nuova dirigente Pina Centamore ha ben accolto il progetto di Educazione Civica applicata ed ha sostenuto questa attività formativa.

 Al termine delle elezioni primarie sono stati eletti i due candidati sindaci: Alfio Squillaci di San Pietro Clarenza e Gianpaolo Vinci di Camporotondo (nella foto) e dopo la recita della formula hanno indossato la fascia tricolore.

 La prima uscita pubblica dei due ragazzi Sindaci è stata a Mompilieri per la celebrazione provinciale della Virgo Fidelis, festa dei Carabinieri.

Soddisfatti i genitori di tale opportunità che aiuta i ragazzi a meglio comprendere il senso della politica e la ricerca del bene comune.

Lodevole l’impegno dei docenti referenti: Valeria Musmeci e  Agata Velleri,  le quali, come referenti del progetto legalità, in collaborazione con il consigliere comunale Giovanna Pappalardo e la collaboratrice Ester Chiarenza,  insieme  guidano i ragazzi alla realizzazione dei molteplici progetti presentati durante la campagna elettorale  ed è un doveroso impegno realizzarli . Positiva la collaborazione delle due amministrazioni comunali che, nonostante le criticità del momento storico, valorizzano e sostengono tutto ciò che riguarda la formazione dei giovani

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*