Il 19 Dicembre all'”Ambasciatori” di Catania la festa di “Buio in Sala” con “Note di Natale”, regia di Giuseppe Bisicchia e Massimo Giustolisi

Giuseppe Bisicchia e Massimo Giustolisi fondatori e direttori della Compagnia Buio in Sala giovedì 19 dicembre, ore 20.30, sul palco del teatro Ambasciatori festeggeranno il Natale, la festa più magica e bella dell’anno, con lo spettacolo “Note di Natale”.

La storia si svolge– dichiarano Bisicchia e Giustolisi autori della regia- durante la notte più lunga dell’anno e mentre Babbo Natale è impegnato con le numerose consegne Mamma Natale, interpretata da Silvana D’Anca, e la Befana, Giovanna Sesto, storiche nemiche- amiche racconteranno ai piccoli aiutanti di Babbo Natale due storie: “Il Canto di Natale” di Charles Dickens e “Il principe Felice” di Oscar Wilde. In un’atmosfera magica e fatata si materializzeranno i personaggi protagonisti con un finale scoppiettante che vedrà arrivare Babbo Natale, interpretato da Pippo Tomaselli, di ritorno dalle consegne”.

Uno spettacolo che in un rutilante susseguirsi di scene dall’atmosfera sognante e fatata come è il Natale si alterneranno tutti i corsisti di Buio in Sala Acting School. Sul palco ci saranno oltre 150 allievi i più piccoli seguiti da Lara Torrisi e Daniele Bruno, gli adolescenti che si esibiranno anche in un momento canoro curato da Andrea Cascio, i giovani che metteranno a frutto gli studi in tutte le discipline performative con momenti di canto a cura di Salvo Disca, di danza sotto la guida di Giorgia Torrisi e Martina Caruso e di Musical per la direzione di Marina Puglisi con il gruppo di adulti che porteranno in scena delle performance sempre dal sapore natalizio per uno spettacolo adatto a grandi e piccini.

di Michele Minnicino 20314 articoli
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*