Coppa Campioni donne – Quarti di finale, Ekipe Orizzonte sfida oggi il Sabadell in Spagna

Le ragazze dell'Ekipe Orizzonte (Ph. Sabrina Malerba)

E’ arrivato il momento del match d’andata dei quarti di finale di Coppa Campioni, che stamattina vedrà l’Ekipe Orizzonte impegnata in uno scontro tra titani della pallanuoto femminile.

Oggi, 8 febbraio alle 12:30 le catanesi giocheranno infatti sul campo delle campionesse d’Europa del Sabadell, sconfitte proprio in Spagna dalle rossazzurre nella finale di Supercoppa Europea giocata a fine novembre.

Quella contro le catalane sarà quindi una sfida di altissimo livello, alla quale le etnee arrivano dopo il doppio successo ravvicinato conquistato in campionato contro Bogliasco e Milano. Due prestazioni molto positive per la squadra allenata da Martina Miceli, che al ritorno dalla lunga trasferta ha manifestato sensazioni positive in vista della partita di oggi.

Un match duro, da giocare con grande carattere e determinazione, come lascia intendere alla vigilia il Presidente dell’Ekipe Orizzonte: “Sono convinta che per noi sarà la partita più difficile della stagione – dice Tania Di Mario, almeno fino al momento attuale. Ciò perché purtroppo non ci sono state le condizioni ideali perché Martina avesse il tempo necessario per preparare una sfida così importante come avrebbe voluto, anche perché le nostre ragazze vengono da un periodo molto difficile dovuto agli impegni in nazionale, che ha certamente lasciato delle scorie di cui non è facile liberarsi. Dall’altra invece incontriamo chi sta cavalcando un periodo positivo e proprio per questo ritengo che sarà il match più duro per noi. Sono cose che non possiamo cambiare, ma che dobbiamo affrontare nel modo migliore, facendo di tutto per dare il massimo. Spero quindi che le nostre giocatrici riescano a dimostrare di avere la fame necessaria per dimostrare che quel che è successo nel recente passato non vale nulla e che facciano vedere alle nostre avversarie di che pasta sono fatte. Sicuramente i tanti impegni della nazionale ci creano delle difficoltà, ma ovviamente capisco benissimo quanto sia importante tutto ciò. Anzi, spero vivamente che si riesca a conquistare la qualificazione per le Olimpiadi, perché per chi come noi appartiene a questo mondo, per le nostre ragazze, la nostra squadra e per la pallanuoto italiana è davvero fondamentale che il Setterosa vada a Tokyo. Di conseguenza, sarà anche vero che ci sono degli impedimenti, ma le nostre atlete diventeranno più forti affrontandoli”.

La partita tra Sabadell ed Ekipe Orizzonte sarà trasmessa in diretta streaming e sarà visibile attraverso il link: https://m.youtube.com/watch?v=ISR1lwc1Sv8&feature=youtu.be 

di Michele Minnicino 20302 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*