“Scuola di formazione politica per il bene comune”, iscrizioni entro il 25 febbraio

Ci si può iscrivere entro il 25 febbraio, ma la prima lezione è già programmata per il 22 febbraio. Così è per la seconda edizione del corso “Scuola di formazione politica per il bene comune” che si svolgerà a Catania presso il Camplus D’Aragona, in via Ventimiglia 184, voluto dalla Fondazione per la Sussidiarietà, dall’Associazione Futurlab – Costruiamo il Futuro – e dall’Assessorato dell’economia della Regione Siciliana con la collaborazione della Fondazione Francesco Ventorino e il contributo di Camplus Antora.

Ha un costo il corso per le sei lezioni tenute da qualificati docenti nazionali/regionali e istituzionali ed anche della Presidenza del Consiglio dei Ministri e delle Università dell’Aquila e di Napoli,  come Giorgio Vittadini, Luigi Fiorentino, Francesco Tufarelli, Claudio De Vincenti, Mario Emanuele Alvano, Litterio Lipari, Antonio Meola, Angelo Deiana, Alessandro dagnino, Gaetano Armao, Roberto Lagalla, Giuseppe Di Fazio, Mauro Nicastri, Arturo Siniscalchi, Carlo Mochi Sismondi, Tiberio Graziani.

Dopo la lezione del 22 febbraio dal titolo “Una Pubblica Amministrazione per il Sud prossimo venturo tra realismo e utopia”, le successive si terranno il 20 marzo (“Il sistema degli Enti locali tra vecchie criticità e un nuovo approccio manageriale”), il 4 aprile (“Modelli economici e finanza globale”, il 16 maggio (Rivoluzione digitale e P.A.”), il 6 giungo (“Democrazia, sovranità popolare e decisione politica”) e ultima lezione sarà il 27 giugno (“Scenari di guerra, desiderio di pace: i nuovi equilibri internazionali”). Al termine della Scuola – le cui lezioni si svolgeranno dalle ore 9:30 alle ore 13:00) – agli iscritti verrà rilasciato regolare attestato di partecipazione.

Per info sui costi (per gli iscritti sotto i 25 anni di età la quota di iscrizione è di soli 20 euro) e l’iscrizione occorre consultare Valentina Lazzara della segreteria organizzativa al n. 371 3467609 o inviare una e-mail a scuolaformazionebenecomune.ct@gmail.com

Vincenzo Caruso

di Michele Minnicino 20314 articoli
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*