Emergenza Coronavirus, I4T propone polizza rimborso costi e penali quarantena

Rimborso di costi e penali derivanti dalla perdita dei servizi prenotati a causa del fermo disposto dalle autorità aeroportuali per questioni di carattere amministrativo, controlli di sicurezza e, soprattutto, accertamenti sanitari, compresa la quarantena: è questa la proposta di I4-40, la nuova polizza assicurativa predisposta in tempi record da I4T per fronteggiare i disagi che tutto il settore del turismo sta affrontando in seguito alla diffusione del contagio da Covid-19.

La garanzia, che opera a partire dal primo atterraggio in aeroporto dell’assicurato, interviene rimborsando le spese extra sostenute dal viaggiatore o anticipate per suo conto dalla sua agenzia di viaggi relative a: riprotezione di voli persi, inclusi collegamenti in coincidenza, pernottamenti imprevisti in itinere a causa del prolungamento forzato del soggiorno e penali relative al no-show per altri servizi a terra, come trasferimenti, escursioni o noleggio auto. Nel caso specifico della quarantena, inoltre, sono previsti il rimborso delle spese sostenute durante la permanenza forzata e un indennizzo.

La protezione offerta da I4-40 è complementare rispetto alle polizze di assistenza e spese mediche, perché interviene nei confronti degli assicurati che, pur subendo dei disagi legati ai controlli, non risultano ammalati.

Christian Garrone, responsabile dell’intermediazione assicurativa I4T, ha dichiarato: “Siamo sempre in prima linea nello sviluppo di prodotti in grado di fornire risposte concrete ed immediate alle esigenze degli operatori e I4-40 nasce proprio in quest’ottica. Inoltre, consapevoli del periodo di crisi che sta vivendo il turismo, settore di cui ci sentiamo parte integrante, abbiamo deciso di offrire gratuitamente I4-40 in abbinamento alle polizze I4T già emesse o che saranno emesse per tutti i viaggi in partenza nelle prossime settimane”.

Nello specifico, l’offerta si applica alle polizze I4T medico/bagaglio e medico/bagaglio/annullamento di fascia “Silver” e “Platino” relative a viaggi con partenza compresa tra il 6 e il 31 marzo.

“Considerando che le coperture medico/bagaglio possono essere stipulate fino al giorno prima della partenza – aggiunge Giovanni Giussani, direttore commerciale I4T – siamo certi di dare un segno concreto della nostra vicinanza a tutti gli operatori e di ripagare della loro fiducia le agenzie che hanno creduto in noi fino a oggi”.

Nata per tutelare le agenzie nella circostanza straordinaria legata alla diffusione del contagio da Covid-19, I4-40 ha un raggio di azione più ampio e contempla il plausibile inasprimento dei controlli che, nel lungo periodo, potrà caratterizzare la maggior parte degli scali mondiali.

I4T – Insurance Travel Srl è un Intermediario Assicurativo iscritto nella sezione A (Agenti) A000012924 del RUI. La Società è stata costituita nel 2003 dalla famiglia Garrone, attiva nel settore dell’intermediazione assicurativa dal 1973, e si è da subito specializzata nel campo del Turismo. Opera in Italia e Spagna (LPS) e offre soluzioni assicurative rivolte a tour operator, network, agenzie di viaggi indipendenti e passeggeri. Accanto alle polizze per la copertura dei viaggi, I4T propone soluzioni mirate alla tutela del business, come RC, fallimento ed insolvenza, tutela legale, incendio e furto. Completano la gamma le polizze infortuni e vita rivolte ai titolari delle agenzie di viaggi.


 http://www.i4t.it
di Michele Minnicino 20313 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*