Emergenza Coronavirus, presidi delle forze dell’ordine nelle principali piazze di “Borgo-Sanzio”, evitare gli assembramenti

Posti di blocco

In questo periodo di grande emergenza bisogna prendere tutti gli accorgimenti del caso. Per queste ragioni il presidente di “Borgo-Sanzio” Paolo Ferrara chiede all’amministrazione comunale e alle forze dell’ordine di potenziare i presidi nelle principali piazze e spazi verdi del III municipio. Un modo importante per evitare l’assembramento di persone e la presenza di gente se non per motivi strettamente necessari e previsti dagli attuali decreti governativi.

“Nel corso di questi ultimi giorni- afferma Ferraraè stato stilato un elenco di siti che vanno presidiati dalle forze dell’ordine per evitare tutti quei comportamenti incoscienti, da parte dei soliti furbi, che possano consentire al virus di propagarsi. Piazza Aldo Moro, piazza Umberto, parco Falcone, piazza Verga, piazza Roma, piazza Michelangelo e piazza Trento sono alcuni dei luoghi non recintati o transennati che vanno accuratamente sorvegliati soprattutto nei fine settimana. Servono tutte le precauzioni possibili per evitare altri contagi ci saranno momenti, in futuro, per pensare a come socializzare e riappropriarsi degli spazi aggregativi del nostro territorio. Oggi, invece, serve prudenza soprattutto in questa e nella prossima settimana dove, secondo gli esperti, il contagio da  Coronavirus potrebbe raggiungere il picco”.  

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*