Drink e Cinema, Spidey Parker ispirato a Spider Man in Avengers: Endgame de I Maestri del Cocktail

I Maestri del Cocktail (photo by Alberto Blasetti e Andrea Di Lorenzo 2019)

Continua il viaggio alla scoperta della creatività nel mondo dei drink capace di travalicare qualsiasi confine geografico, mentale e tematico. Drink ispirati a un amore, a una emozione, ma anche a un oggetto, ai luoghi del cuore e a un film amato.

Abbiamo chiesto ad alcuni dei migliori barman e barlady di individuare un proprio, personale, film del cuore dal quale prendere spunto per realizzare una “bevanda” del tutto originale.

DRINK: SPIDEY PARKER
(ispirato al personaggio di SPIDER MAN nel film “Avengers: Endgame”, di Anthony e Joe Russo, 2019) Photo by Giovanna Di Lisciandro

BARMAN: la crew de I MAESTRI DEL COCKTAIL

INGREDIENTI:

40 ml Mistrà Pallini
20 ml succo di lime
Fill di Gosling’s Ginger Beer

Bicchiere: Tumbler alto (meglio se squadrato)
Garnish: chicco di caffè

PREPARAZIONE:
Versare direttamente nel bicchiere il lime juice, il Mistrà Pallini, riempire di ghiaccio fino all’orlo e versare la Gosling’s Ginger Beer. Mescolare con un cucchiaino da bar e servire.

ISPIRAZIONE:
Ricorda il compianto Stan Lee che l’idea dell’Uomo Ragno gli venne osservando una mosca camminare sul muro. Pensò a un ragazzino in grado di arrampicarsi ovunque. Giocando su queste caratteristiche e la giovane età, è nato ‘Spidey Parker’, rispettivamente soprannome e cognome dell’eroe. Un drink di bassa gradazione, che si richiama anche alla tradizione della ‘mosca’ nell’anice, il chicco di caffè.

di Michele Minnicino 20302 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*