Covid-19. Engie per le strutture sanitarie siciliane energia e assistenza tecnica gratuita

ENGIE Italia, che assicura energia pulita a case, imprese e città, leader nei servizi per l’efficienza energetica e nella gestione tecnologica anche nelle strutture ospedaliere italiane, ha deciso di erogare gratuitamente, in continuità contrattuale e per sei mesi, luce, gas e i servizi di assistenza dei propri tecnici negli spazi oggetto di ampliamento e costruzione e/o trasformazione delle strutture gestite, tra cui 30 strutture sanitarie siciliane – Il Policlinico Vittorio Emanuele di Catania, il Policlinico Gaetano Martino di Messina, le Aziende Sanitarie Provinciali di Trapani, Catania e Enna, l’ ARNAS Garibaldi Catania  e altri. In totale, sono 93 strutture sanitarie interessate, presenti sull’intero territorio nazionale da Nord a Sud, isole comprese.

“Onorati di fare anche noi la nostra parte e di aiutare concretamente chi in prima linea fa fronte a questa situazione di emergenza – dichiara Fabrizio di Battista, Direttore dell’Area Adriatica- Sud di ENGIE Italia – Siamo presenti su tutto il territorio nazionale e oltre 660 tecnici specializzati sono dedicati esclusivamente agli ospedali: desideriamo porre le nostre competenze al servizio delle strutture sanitarie con cui lavoriamo. L’energia e i servizi tecnologici sono infatti una delle basi su cui poggiano le loro attività”.

“Il Sistema Sanitario Nazionale è messo a durissima prova dalla pandemia da Covid-19 e ogni aiuto è prezioso per supportare in questo momento gli Ospedali” dichiara il Direttore Generale Avv. Fabio Damiani – “ L’ASP di Trapani ha attivato fin dall’inizio dell’emergenza un piano regionale per far fronte alla diffusione del coronavirus, attraverso l’allestimento di reparti dedicati al Covid-19 nei presidi Ospedalieri del territorio di Trapani, Castelvetrano e Marsala. Siamo particolarmente grati a ENGIE che ha scelto di scendere in campo donando energia e servizi non solo ai Presidi Regionali della nostra Azienda ma a quelle di tutto il territorio nazionale, combattendo concretamente al fianco di chi è impegnato in prima linea nella battaglia contro il virus”.

Tra le strutture ospedaliere che ne potranno beneficiare, ci sono nosocomi in prima linea nell’emergenza Covid-19 su tutto il territorio nazionale, quali l’Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma, il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma e l’ASST Fatebenefratelli Sacco di Milano. ENGIE ringrazia i propri collaboratori, tecnici, i medici, il personale sanitario, i ricercatori, il sistema di protezione civile, le istituzioni e tutti gli attori impegnati in prima linea al servizio della comunità.

ENGIE ITALIA

Con oltre 3.600 dipendenti in più di 60 uffici sull’intero territorio nazionale, ENGIE fornisce servizi e soluzioni di efficienza energetica e di gestione integrata e sostenibile dell’energia a tutti i segmenti, dal residenziale al terziario, pubblico e privato, fino alla piccola e grande industria.

Guidati dall’obiettivo di accompagnare comunità e imprese nella transizione a zero emissioni di CO2, offriamo soluzioni in grado di conciliare interessi individuali e collettivi perché ‘Più Siamo Meno Pesiamo’. In Italia proponiamo offerte globali sull’intera catena del valore dell’energia: siamo il primo operatore nel settore dell’efficienza e dei servizi energetici e tra i principali players in Italia nel teleriscaldamento e nella pubblica illuminazione, nella produzione elettrica anche da fonti rinnovabili, nel mercato del gas e dell’energia elettrica all’ingrosso e nella vendita ai consumatori finali, nelle soluzioni innovative di Demand Side Management e stoccaggio di energia.

ENGIE

Siamo un Gruppo globale in prima linea in ambito energia a basso impatto ambientale e servizi. Per far fronte all’emergenza climatica, il nostro obiettivo è diventare leader mondiale della transizione a zero emissioni di CO2 “come servizio” per i nostri clienti, in particolare per le imprese e le amministrazioni locali. Assicuriamo soluzioni competitive su misura, basate sulle nostre attività chiave (energie rinnovabili, gas, servizi).

Con i nostri 167.000 dipendenti, clienti, partner e stakeholder, siamo una comunità di Imaginative builders, impegnati ogni giorno per un progresso più armonioso.

di Michele Minnicino 20302 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*