“Pescheria Solidale”, l’iniziativa a supporto dei commercianti del mercato storico della città

Pescheria solidale

Fare la spesa alla Pescheria di Catania assume un valore in più: non solo sarà possibile donare beni di prima necessità da destinare ai soggetti a rischio del Quartiere Castello Ursino San Cristoforo, ma permette ai piccoli commercianti dello storico mercato etneo di affrontare la crisi che li ha duramente colpiti ponendoli in una condizione di svantaggio rispetto alla grande distribuzione.

L’iniziativa è promossa da Gammazita ed è un invito a restare al fianco della gente del centro storico, che siano bottegai in cerca di clienti o che si tratti di famiglie meno abbienti. A fine giornata, i volontari dell’associazione passeranno a ritirare le donazioni raccolte e potranno redistribuire la spesa a chi ne avrà più bisogno. 

Ecco chi ha aderito con entusiasmo alla “Pescheria Solidale”:

Toscano Dono Macelleria Via Gisira 37

Panificio Rodatare Via Gisira 36

Fruttivendolo Toscano Maurizio Via Gisira n.31

Fruttivendolo Enzo Via Gisira 32

Macelleria Triolo Filippo Via Gisira 16

Piccola bottega Via Gisira 19

Salumeria Zinghirino Via Gisira 14

Salumeria Patti Via Gisira 12

Bancarella Capricciosa Via Gisira 9

Eurocasa Via Pardo 8

Panificio Bonaccorso Via Pardo 4

La Drogheria Via Garibaldi 17

Macelleria Musumeci Via Pardo 3

Il meglio in carne Piazza Alonzo di Benedetto 2

Polleria Piazza Alonzo di Benedetto

Fruttivendolo Via Pardo 20

Macelleria Lanzafame Via Pardo 18

Salumeria Bonaccorso Via Pardo 9

Fruttivendolo il finicchio Via Auteri /angolo via Gisira

Tra queste anche Scirocco- Sicilian Fish Lab- ha deciso di supportare le famiglie del quartiere di San Cristoforo preparando per loro piatti caldi.  

“I quartieri popolari di Catania vivono da settimane una situazione drammatica e questa emergenza ha evidenziato la condizione di chi era fragile già da prima che tutto questo iniziasse: miseria, disoccupazione e precarietà sono all’ordine del giorno e arginare la fame è la nostra preoccupazione principale” dicono gli attivisti e le attiviste dell’associazione.

Una bella dimostrazione di collaborazione e coesione sociale tra le persone che vivono o lavorano nei pressi dei quartieri popolari del centro storico: un’iniziativa tutta da sostenere attiva tutti i giorni tranne la domenica. È attiva anche una Raccolta Fondi online “Dona una spesa, Fai la tua Parte! e il punto di raccolta e smistamento alimentare di Piazza Federico di Svevia 92 è sempre aperto per ogni donazione di tipo alimentare e di beni di prima necessità in favore del quartiere.

di Michele Minnicino 20314 articoli
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*