La Guardia Costiera soccorre diportisti alla deriva causa avaria

Si è concluso con il recupero di tutti gli occupanti, il soccorso  all’imbarcazione da diporto, che stamattina, a causa di un avaria, stava per infrangersi sulla scogliera catanese.

Poco prima delle 11:30, giungeva al numero di emergenza in mare 1530 una richiesta di soccorso, comunicando che l’imbarcazione stava andando alla deriva.

Immediatamente la Sala Operativa della Capitaneria di porto, che ha coordinato le operazioni si soccorso, ha allertato il personale della Motovedetta della Guardia Costiera CP 888 ed il Battello veloce B19 di Catania, che dirigevano a tutta velocità sulle coordinate indicate, e nonostante le condizioni marine non favorevoli, raggiungevano l’imbarcazione.

Una volta accertato lo stato di salute dei 3 diportisti e valutate le condizioni dell’imbarcazione, si è provveduto a rimorchiarla presso il porticciolo di Ognina per la successiva messa in sicurezza.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*