“Angelo Mangano, un poliziotto scomodo” il 19 settembre Piazza De Andrè Giarre

Ultimo atto della rassegna Estate in Piazza De Andrè, a Giarre. Sabato 19 settembre alle 19.30, nell’ex camposanto vecchio del Comune ionico (alle spalle del Duomo) andrà in scena lo spettacolo “Angelo Mangano, un poliziotto scomodo”, liberamente ispirato all’omonimo libro di Carmelo Carbone. Testi e musiche di Giuseppe Pastorello. Protagonista è un illustre giarrese, originario della frazione di San Giovanni Montebello.

Mangano ha combattuto contro la mafia tra gli anni ’60 e gli anni ’80, diventando protagonista della cattura del boss corleonese Luciano Liggio. La sua attività, però, non ha avuto il riconoscimento sperato e, anzi, dopo avere subito un gravissimo attentato, ha passato gli ultimi anni della sua vita a difendersi da accuse infamanti.

Lo spettacolo di teatro canzone – ingresso a offerta libera – chiude un ricco calendario di eventi, iniziato a luglio, nato per iniziativa di una rete di associazioni, guidate da Nessuno è straniero e col patrocinio del Comune di Giarre, che si sono poste come obiettivo l’accoglienza di una famiglia di profughi siriani, attualmente rifugiati in un campo in Libano. Il loro arrivo avverrà tramite i corridoi umanitari, unico canale legale e sicuro per raggiungere l’Europa.

Tutti gli eventi sono stati finalizzati a una raccolta fondi che fino a ora ha raggiunto circa tremila euro e che continuerà anche nelle prossime settimane. Chi vuole partecipare troverà tutte le indicazioni sulla pagina Facebook “Estate in piazza De Andrè”.

di Michele Minnicino 20302 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*