“Welcome”, corso gratuito per costruire un piano di investimento efficace e redditizio

“Welcome”, il corso GRATUITO per chi vuole iniziare a costruire un piano di investimento efficace, redditizio e a basso costo.

Attraverso 9 video sempre disponibili il corso Welcome insegnerà ad abbozzare un piano di investimento efficace basandosi sui principi cardine della finanza.

Quando i tuoi investimenti non danno i risultati sperati, è normale porsi delle domande ed è altrettanto facile trovare un capro espiatorio: il mercato, i cattivi consigli, la sfortuna, ecc. 

In realtà la causa delle cattive performance sta negli errori che hai commesso in passato, perché nessuno ti ha spiegato in modo semplice le cose che andavano fatte per investire in modo remunerativo.

Dopo aver conosciuto intimamente il sistema bancario, avendoci lavorato per parecchi anni, ho maturato la convinzione che tutta l’industria del risparmio prospera grazie ai tuoi errori.

Così, invece di formarti per aiutarti a correggerli, le banche, i broker e i consulenti fanno leva sulla tua “non conoscenza” amplificando gli sbagli, con l’obiettivo di realizzare profitti.

  • Impara i principi base per progettare un portafoglio di investimento
  • Scopri come analizzare i fondi di investimento che hai in portafoglio o che vengono proposti
  • Impara a scegliere gli ETF per costruire e ottimizzare un portafoglio efficace, low cost e redditizio

Programma del corso

  • I tre passi fondamentali per costruire un portafoglio redditizio (Video Corso)
  • Come sostituire i fondi inefficienti per migliorare la performance (Video Corso)
  • Cosa sono e come scegliere gli ETF (Video Corso)

Iscriviti subito

Inizia ad aumentare le performance del tuo portafoglio

Daniele Cottino, conosciuto sul web come Giacomo Saver, fondatore di Segreti Bancari, è un ex bancario e un formatore indipendente. Dopo aver lavorato in banca per diversi anni, ha maturato la consapevolezza che l’unica arma di difesa che abbiamo contro un sistema bancario parassitario è una adeguata cultura finanziaria.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*