Serie C, il Catania batte 0-1 al “Veneziani” il Monopoli, in rete Silvestri, azzerata la penalizzazione

Monopoli-Catania: 0-1

Grazie ad un perentorio colpo di testa di capitan Silvestri, al 7′ della ripresa, il Catania di Raffaele ha ottenuto la prima vittoria esterna della stagione espugnando (0-1) il terreno di gioco del Monopoli di Beppe Scienza. Certamente l’undici rossazzurro è ancora in fase di rodaggio e di amalgama, ma sul terreno di gioco dei pugliesi i giocatori rossazzurri si sono adattati al ritmo degli avversari, coprendo bene la difesa, colpendo al momento giusto e poi conservando fino alla fine l’importante punteggio che consente di azzerare i punti di penalizzazione in due gare. Il primo tempo non è stato certo esaltante per le due squadre e l’unica conclusione efficace è stata quella di Sarao, da fuori area, al 35’ con il portiere Pozzer che ha bloccato in due tempi. Dopo i primi minuti gli uomini di mister Raffaele hanno preso le misure agli avversari ed i due portieri sono stati quasi inoperosi per 45′.

Nella ripresa ritmi più elevati con il Catania in vantaggio al 7′: punizione di Rosaia per Silvestri che, in area, batteva di testa il numero uno avversario per l’1-0 etneo. Subita la rete i padroni di casa hanno cercato di reagire e mister Scienza ha provato anche la carta Marilungo, subentrato al posto di Santoro, ma gli etnei si sono difesi con ordine cercando anche il raddoppio con Silvestri e Gatto. Da registrare nel Catania gli ingressi in campo nella ripresa di Welbeck, Pecorino, Gatto ed Izco. Si è arrivati così, dopo i 4′ di recupero, alla fine con il Catania che ha espugnato il “Veneziani” ed adesso i rossazzurri sono attesì mercoledì, alle 18.30, al “Massimino” dalla gara con la Juve Stabia.

di Michele Minnicino 20302 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*