Ciclismo, IV tappa del Giro d’Italia e partenza da Catania, ecco i provvedimenti di circolazione

Giro d'italia, sfilata aCatania

Al fine di consentire lo svolgimento della IV tappa del Giro d’Italia martedì 6 ottobre, da piazza Duomo di Catania fino a Villafranca Tirrena (ME), per un totale di 140 Km, in occasione del transito dei partecipanti alla gara ciclistica l’Amministrazione Comunale ha disposto un divieto temporaneo della circolazione viario e adottato altri provvedimenti per venire incontro alle necessità dell’organizzazione. Nel programma degli organizzatori si tratterà di una sfilata dei corridori che toccherà alcune importanti vie cittadine: via Etnea, viale XX Settembre, Corso Italia e tutto il Lungomare fino all’innesto con il territorio di Acicastello nella strada statale 114) per un totale di 7,1 km da percorrere nell’area urbana del capoluogo etneo.

D’intesa con il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, dalle ore 10:00 alle ore 14:00 e comunque sino a cessate esigenze, il Comune ha istituito divieto di transito per tutti i veicoli, eccetto i mezzi delle Forze dell’Ordine, dei mezzi di soccorso in emergenza e dei mezzi dell’organizzazione, nelle seguenti vie e piazze che sono sono interessati al percorso anche per gli attraversamenti:

via Etnea, da piazza Duomo a viale XX Settembre, via Angelo Litrico, via Umberto, da piazza Ettore Majorana(già piazza Vittorio Emanuele) a via Etnea, via Giuseppe De Felice, da via Guglielmo Oberdan a via Etnea, via Caronda, da via Umberto a via Zuccaro, viale XX Settembre, piazza Trento – carreggiata centrale, piazza Giovanni Verga – carreggiata centrale, corso Italia – carreggiata centrale, piazza Europa carreggiata ovest, da corso Italia, carreggiata sud e carreggiata est, viale Africa, da piazza Galatea a piazza Europa, viale Ruggero di Lauria, piazza Nettuno – carreggiata est, via Del Rotolo da piazza Sant’Agata al Rotolo a piazza Nettuno, viale Artale Alagona, via Anfuso, da via Porto Ulisse a viale Artale Alagona, piazza Mancini Battaglia, via Messina, da via Acireale a piazza Mancini Battaglia, piazza Giorgio La Pira – carreggiata sud, viale Ulisse – carreggiata sud, da via De Caro a via Acicastello, via Acicastello, via Antonino Caruso, via Messina, nel tratto tra la via Antonino Caruso e via Nazionale (SS.114).

Inoltre dalle ore 8:00 alle ore 14:00 e comunque sino a cessate esigenze, è istituito divieto di transito per tutti i veicoli, eccetto i mezzi delle Forze dell’Ordine, dei mezzi di soccorso in emergenza e dei mezzi dell’organizzazione, in corso Italia, da piazza Verga a viale Vittorio Veneto/Libertà; via Monsignor Ventimiglia, da piazza G. Verga a via Vittorio Emanuele II, piazza Mario Cutelli, carreggiata nord, via Vittorio Emanuele II, da piazza Mario Cutelli a piazza San Placido; via Antonino Mancini, da via Fragalà a via Euplio Reina, via Euplio Reina, via Della Loggetta, via Santa Maria del Rosario, via Raddusa e via Vittorio Emanuele II, da via Raddusa a piazza San Placido; in via Museo Biscari, da piazza San Placido a via Landolina; dalle ore 0:00 alle ore 14:00 e comunque sino a cessate esigenze, è istituito divieto di sosta con rimozione coatta per tutti i veicoli nelle seguenti vie e piazze:

viale XX Settembre, lato sud; piazza Trento – carreggiata centrale, lato sud; piazza Giovanni Verga – carreggiata centrale, lato sud; corso Italia – carreggiata centrale, lato sud; viale Ruggero di Lauria, lato ovest; piazza Nettuno – carreggiata est, lato ovest; viale Artale Alagona, lato ovest; piazza Mancini Battaglia, lato ovest; via Acicastello, ambo i lati; via Antonino Caruso, ambo i lati; via Messina, da via Caruso A. a strada Provinciale (SS 114); 6.12) via Monsignor Ventimiglia, da piazza G. Verga a piazza M. Cutelli; 6.13) via Vittorio Emanuele II, lato sud, da piazza M. Cutelli a via Raddusa, eccetto i mezzi della produzione televisiva e dell’organizzazione; via Museo Biscari, lato sud, da piazza San Placido a via Landolina: piazza Duca di Genova, eccetto i mezzi della produzione televisiva e dell’organizzazione.

Infine, l’Amministrazione Comunale, sempre per le ore mattutine del 6 ottobre, ha emanato un provvedimento di sospensione temporanea delle concessioni di suolo pubblico per il posizionamento di tavoli, sedie ed ombrelloni con il conseguente sgombero di tutti gli arredi collocati, insistenti in piazza Università e lungo la via Etnea, tratto da piazza Duomo fino all’incrocio con viale XX Settembre.

di Michele Minnicino 20302 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*