Distretto Socio-Sanitario 19, avviso progetti a sostegno delle “Nuove Povertà”

L’amministrazione comunale di Gravina, guidata dal sindaco Massimiliano Giammusso, rende noto che, nell’ambito delle attività del Distretto Socio Sanitario 19 di cui il Comune di Gravina è capofila, è stato pubblicato l’avviso relativo ai progetti di sostegno a favore delle “nuove povertà”.

«Gli interventi sono rivolti a persone che a causa di eventi imprevisti hanno subito un significativo cambiamento nello stile di vita – ha spiegato il sindaco – eventi che determinano momentanea e importante difficoltà economica. Vengono proposti percorsi di accompagnamento e sostegno, implementati da Enti del terzo settore che fanno parte di una “long list” redatta in base alle manifestazioni d’interesse ricevute dall’Ufficio Piano».

«I progetti hanno la durata di sei mesi – ha spiegato l’assessore Valentina Cavallaro che ha la delega all’Ufficio Piano legge 328/2000 – e sono rivolti a determinate categorie, come padri e madri che a seguito di separazione si trovano in difficoltà economiche, ex detenuti in cerca di reinserimento socio-lavorativo, così come soggetti che vengono fuori da situazioni di dipendenza da droga e alcol o ludopatia o persone che hanno perso il lavoro».

«Ancora una volta – ha concluso il sindaco Giammusso – desidero sottolineare il lavoro svolto dall’Ufficio Piano e in particolare della dottoressa Giusy Scalia e Marina Carrubba, che mettono le loro competenze al servizio di tutto il Distretto Socio Sanitario 19».

Qui l’avviso → (http://bit.ly/avviso_nuove_povertà)

Qui l’istanza → (http://bit.ly/istanza_utenti)

Qui avviso long list → (http://bit.ly/long_list)

1 Trackback / Pingback

  1. Distretto Socio-Sanitario 19, avviso progetti a sostegno delle “Nuove Povertà” | Social...mente a Battiati

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*