Serie C, quattro giornate di squalifica per il tecnico del Catania Giuseppe Raffaele, ammenda di 1.500 euro alla società

Il tecnico del Catania Giuseppe Raffaele

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Silvia Zabaldi e dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, ha inflitto al Catania un’ammenda di € 1.500 “per indebita presenza negli spogliatoi, al termine della gara, di persone non identificate ma riconducibili alla società (r.cc.)”. L’allenatore Giuseppe Raffaele, invece, è stato squalificato per quattro giornate “perché, a gioco in svolgimento, entrava sul terreno di gioco sottraendo la disponibilità del pallone a un calciatore della squadra avversaria, costringendo l’arbitro a sospendere la gara per decretarne l’espulsione”.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*