Dove viaggiare nella stagione invernale?

“Nessun posto è come casa nostra”, usa dire Dorothy Gale in Oz. Certamente è vero, anche perché, oggi come oggi, è proprio nella sicurezza che ci offrono le mura di casa nostra che possiamo compiere le più disparate operazioni di auto-intrattenimento: avete mai passato un pomeriggio a guardare Netflix, ad esempio? E che dire dei casino online? Tavoli su tavoli, spesso anche live, per permetterci di passare moltissime ore di puro divertimento, anche in compagnia dei nostri amici, sia pure ognuno a casa propria. Insomma, casa nostra è diventata un vero e proprio tempio del divertimento, ma non sempre ci si può rintanare a puntare sulle slot che preferiamo, abbiamo anche bisogno di qualche gita fuori porta. Ed è vero che l’inverno non è forse la stagione ideale per farne, ma di certo vi sono colori e atmosfere che è impossibile, per le altre stagioni, sia pure più luminose e rigogliose, replicare.

Vediamo allora, nelle prossime righe, qualche idea per vivere l’atmosfera invernale fuori casa: ricordatevi di coprirvi a sufficienza, anche solo per leggere le suggestioni che stiamo per darvi!

I MERCATINI DI NATALE

Piccoli, pittoreschi e pieni di sorprese, quasi ogni città ha il suo, formato da graziose capannucce di legno che invogliano i passanti a farci una capatina, anche solo per gustare una ciambella fritta o una mela caramellata (sì, esistono, e non solo nei cartoni animati!). Se abbiamo bisogno di qualche idea regalo per le feste che stanno arrivando, niente paura: questi graziosi mercatini sapranno aiutarci. Facciamo attenzione alle città che ancora ne offrono e dirigiamoci con passo sicuro: l’albero di Natale dei nostri amici ci ringrazierà, quando vedrà un pacchettino incartato ad arte!

LE CITTA’ D’ARTE

Sappiamo tutti perfettamente quanto sia difficile e faticoso visitare una città d’arte in piena estate: con il caldo che impazza, infatti, la pressione si abbassa e la fatica si sente il doppio. D’inverno queste difficoltà sono facilmente bypassate, perché basteranno un paio di guanti, sciarpa e cappellino per visitare una città, anche a noi molto vicina, per la prima volta. Non dimenticate di viaggiare informati: sapere dove pranzare, ad esempio, potrà tornarvi utile in qualsiasi stagione, ma i crampi della fame si fanno sentire più facilmente col freddo.

IN CERCA DI NEVE

Se siamo dei puristi dell’inverno, di certo non possiamo fare a meno di fare una passeggiata nella neve, o dedicarci a qualche discesa o allo sci di fondo. Tanti impianti, con neve naturale o artificiale, potranno accogliere la nostra voglia di divertimento, o di semplice relax su una bella terrazza baciata dal sole, in mezzo a uno spettacolo “che più bianco non si può”. Se proprio non sarà una settimana bianca, facciamo almeno che sia un we da sogno.

Quelle che vi abbiamo dato sono solo tre idee per passare un poco di tempo lontano dalle calde e rassicuranti mura della nostra abitazione colma di tutti i comfort. Cara Dorothy Gale, insomma, tu di certo hai le tue ragioni a dirci che nessun posto sia come casa nostra, ma ti promettiamo che non viaggeremo fino a Oz: i nostri dintorni sapranno comunque stupirci!

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*