Terziario Donna Confcommercio Catania al WOMEN 2027

Nella foto Adriana Santanocito con Matilde Cifali presidente Terziario Donna Confcommercio Catania

Ci sarà anche il Terziario Donna Confcommercio Catania al WOMEN 2027, l’incontro tra le Europarlamentari e 100 imprenditrici italiane per fare networking e confrontarsi sulla programmazione EU 2021-2027. E sarà ben rappresentato dall’imprenditrice siciliana Adriana Santanocito con la sua start up Ohoskin srl – l’alternativa vegana e made in Italy alla pelle animale creata da cactus e arance per un uso nel design d’interno e nell’automotive, consigliera nel gruppo Terziario Donna Confcommercio Catania con delega all’innovazione – nel pitch For a better world.

WOMEN 2027 si svolgerà in versione online i prossimi 25 e 26 febbraio per non perdere il momento di avvio della nuova programmazione europea e fornire subito un contributo concreto, qualitativo, collaborativo e di orientamento alle aziende, con particolare attenzione a quelle al femminile, rispetto agli indirizzi strategici europei e all’apertura delle numerose possibilità di finanziamento. Attenzione, dunque, sul ruolo delle donne nel mondo imprenditoriale e sui loro modelli di business.

WOMEN 2027 #2 – Online Edition, organizzato da Donne Si Fa Storia e Unioncamere Lombardia in collaborazione con Unioncamere del Veneto, Unioncamere Piemonte e Unioncamere Nazionale, prevede il pomeriggio del 25 febbraio il dialogo tra le Europarlamentari italiane e 100 imprenditrici di alto profilo da tutta Italia. Sarà il momento per fare domande, confrontarsi, conoscere dati, best case e storie di imprese e imprenditrici che stanno gestendo con soluzioni innovative il periodo Covid e che già stanno operando attivamente per affrontare le sfide del nostro presente e prossimo futuro.

La mattina del 26 febbraio è il momento dei tavoli operativi. In primis quello del Ministero per lo Sviluppo Economico con un focus sulla strategia “Cantiere PMI” e la Legge di bilancio 2021 Art.17 – Fondo a sostegno dell’imprenditoria femminile. Le imprenditrici potranno presentare le loro proposte progettuali in 2 boosting superlab e formulare proposte concrete nei 3 workshop per quanto riguarda la rigenerazione urbana ed il crowdfunding civico, gli strumenti finanziari per la Green Energy ed il valore strategico della Heritage Innovation e delle Imprese Creative e Culturali. WOMEN 2027 produrrà un manifesto in 10 punti su cui confrontarsi e misurarsi rispetto ai risultati raggiunti nelle future edizioni dell’evento.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*