“Il gigante e il capocomico. Tutte le maschere di Turi Ferro”, il 16 marzo seminario in streaming organizzato dallo “Stabile” di Catania e dall’Università

Turi Ferro - Mostra (Foto Antonio Parrinello)

In programma martedì 16 marzo 2021 la seconda tappa del lungo percorso che quest’anno il Teatro Stabile di Catania dedica al centenario dalla nascita di Turi Ferro, dopo l’apertura della mostra “Turi Ferro e il Teatro Stabile. Storia di un amore”, curata da Sarah Zappulla Muscarà e Enzo Zappulla dell’Istituto di Storia dello Spettacolo siciliano, che sarà allestita fino al 10 maggio nel ridotto del Verga e che dalla prossima settimana avrà anche delle nuove guide d’eccezione, selezionate tra gli studenti dell’Università di Catania.

Turi Ferro- “La violenza”

Il prossimo appuntamento è con il seminario “Il gigante e il capocomico: tutte le maschere di Turi Ferro”, organizzato proprio dal Dipartimento di Scienze umanistiche dell’Università degli Studi di Catania, in collaborazione con il CRAD, il Centro ricerche su attore e divismo dell’Università di Torino.
Curato in particolar modo da Stefania Rimini e Simona Scattina, il seminario vuole indagare la pluralità di registri espressivi attraversata da Turi Ferro lungo tutta la sua carriera, nel tentativo di mettere in luce lo spessore qualitativo della sua recitazione. L’approfondimento dei ruoli e dello stile delle principali interpretazioni a teatro, si accompagnerà all’analisi del suo intenso rapporto con il cinema e la televisione, mezzi che hanno esaltato le particolari doti di ‘camuffamento’ del suo corpo d’attore.
Dopo i saluti del direttore del Teatro Stabile Laura Sicignano, moderati da Stefania Rimini interverranno Simona Scattina e Fernando Gioviale dell’Università di Catania, con una relazione su “Turi Ferro e la Sicilia in scena”, Federica Mazzocchi dell’Università di Torino, con una relazione su “Un grande attore per il teatro di regìa” e Vito Zagarrio dell’Università di Roma Tre, che parlerà di “Turi Ferro: tra Sceneggiato e Cinema d’autore”

Cartolina Seminario del 16 Marzo

Il seminario sarà trasmesso in streaming sulle pagine Facebook del Dipartimento di Scienze Umanistiche e del Teatro Stabile di Catania e resterà poi visibile integralmente sulla sezione speciale del sito web del Teatro dedicata a Turi Ferro. 

I momenti convegnistici organizzati grazie alla collaborazione tra il Teatro Stabile di Catania e l’Università di Catania proseguiranno ad aprile con la tavola rotonda “Dire, fare, recitare: la gestione dei teatri come atto di resistenza culturale”, che avrà lo scopo – particolarmente attuale – di richiamare il valore d’impresa dei teatri attraverso il racconto della fondazione dello Stabile etneo e il confronto vivo con la storia e le esperienze di altri enti italiani, nella convinzione che l’industria culturale delle città non possa fare a meno dello spazio vivo della scena come luogo di relazione e di costruzione di un’identità plurale.

Seguiranno, tra le iniziative in programma, la presentazione del volume “Turi Ferro. Catania per Palcoscenico”a cura della Fondazione Domenico Sanfilippo editore, la lezione aperta di Guglielmo Ferro “Il dubbio per una perfezione impossibilee la proiezionedel documentario di Daniele Gonciaruk “Turi Ferro. L’ultimo Prospero”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*