Gli rubano dalla macchina la valigetta con i codici bancomat e prelevano una ingente somma di denaro, la Polizia individua e denuncia il responsabile

I filmati dei sistemi di video sorveglianza delle banche

I poliziotti del Commissariato Sezionale di P.S. Borgo Ognina, hanno denunciato per il reato di ricettazione ed indebito utilizzo di carte di credito il pluripregiudicato cinquantunenne R.M.. A seguito della denuncia del furto di una valigetta su un’auto in sosta, contenente un pc e delle carte bancomat, e del successivo prelievo, sempre ad opera di ignoti, di un’ingente somma di denaro agli sportelli bancomat, gli investigatori avviavano immediate indagini per risalire all’autore del reato. Esaminando i filmati dei sistemi di video sorveglianza delle banche in cui il malvivente aveva fatto i prelievi, si riusciva a risalire in modo certo all’autore del reato, già noto alle forze di Polizia per i numerosi precedenti penali che annoverava. La vittima del furto ha espresso la sua gratitudine alla Polizia per essere tempestivamente riuscita ad individuare l’autore del furto.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*