Il 18 e 19 giugno da Librino (Catania) a Milano, i Briganti Rugby, legalità e sport nelle periferie, nel cortile del Pacta Salone per il Progetto DonneTeatroDiritti

Briganti Rugby Librino

Il cortile all’aperto del PACTA SALONE di via Ulisse Dini 7 a Milano ospita il 18, 19 giugno 2021 alle ore 20.45 BRIGANTI A MILANO: due serate parte del Progetto DonneTeatroDiritti dedicate alla legalità e allo sport nelle periferie. Lo sport è un mezzo per incidere negli ambienti degradati dei grandi agglomerarti urbani, valorizzare i giovani e affrancarli dalla schiavitù della criminalità organizzata. Il cortometraggio/documentario BRIGANTI, diretto da Bruno e Fabrizio Urso, verrà proiettato per raccontare la realtà associativa “Briganti Rugby” di Librino, punto di riferimento per i ragazzi che vivono nella periferia di Catania. Prodotto da Point Nemo con il contributo del Mibact DG Cinema e di DGAACP “Cineperiferie 2018” – Distribuzione internazionale: Journeyman Picturessui.

Durante la serata verranno proiettati anche video su altre situazioni simili in Brasile e in Mozambico, si parlerà delle periferie in Italia, da Librino passando da Scampia fino a Gratosoglio con la presenza di: Bagoli Luciano, Nuova Atletica 8 – associazione che opera a Milano in Zona 5 e a Rozzano; Acito Alessandro, A.S.D. RugBio – associazione dell’hinterland milanese che sostiene attività di social rugby per i minori a Maputo, nella capitale del Mozambico, dove opera anche attraverso la squadra del Maputo Rugby Club; Rapalli Matteo, A.S.D. CHICKEN RUGBY; Abate Mauro, A.S.D. OLD BABBYONS RUGBY CLUB.

Letture e musica dal vivo del cantante Brigante Giuseppe Mendola accompagneranno la serata. Le due serate, a ingresso libero, previa prenotazione, hanno lo scopo di raccogliere fondi per I Briganti di Librino che hanno subito attentati da parte della malavita di Catania, con la distruzione della Club House, incendiata insieme al loro pulmino, a causa del loro impegno sociale nel dare uno scopo ai ragazzi di Catania attraverso il gioco del Rugby.

Il cortile del PACTA SALONE potrà ospitare 92 posti a sedere + due carrozzelle. L’ingresso avverrà con rispetto del protocollo che prevede distanziamento, accesso con mascherina, gel disinfettante all’ingresso, misurazione della temperatura e acquisto dei biglietti prevalentemente online. In caso di maltempo lo spettacolo andrà in scena all’interno del teatro.

I Briganti in campo

RUGBY I BRIGANTI ASD ONLUS – nasce nel febbraio 2006 con attività mirate a favore dei minori di un popoloso quartiere “a rischio” della città di Catania, Librino. Promuove, in stretta collaborazione con altre organizzazioni sociali e sindacali del quartiere e della città di Catania, l’avvio allo sport di gruppi di ragazzi (dall’Under 6 all’Under 18, e compiuta la maggiore età l’inserimento nella Senior) anche su segnalazione dei servizi sociali, presenti nel territorio della municipalità e della città di Catania e con provvedimenti del Tribunale dei Minori. Lo sport vissuto quale strumento di inclusione e relazione, con l’obiettivo di dare una possibilità e un’alternativa ai minori di Librino, allontanandoli dalla criminalità e dallo sfruttamento del lavoro minorile.

Maputo Rugby Club sostenuto dalla realtà RugBio – Un progetto nato dall’incontro con Irene Bellamio, che nella capitale del Mozambico opera anche attraverso la squadra del Maputo Rugby Club.

RugBio ha donato risorse per avviare corsi e allenamenti di minirugby a favore dei bambini della scuola primaria di Magoanine B: oltre 700 minori che vivono in un quartiere periferico ricco di criticità socio-economiche. Lo sport come occasione di riscatto, formazione e inclusione, a Milano come a Maputo.

Rugby Para Todos (RPT) – nasce dall’idea degli amici Mauricio Draghi e Fabricio Kobashi, appassionati di Rugby, che vedevano lo sport come un potente strumento di sviluppo umano. Hanno iniziato a proporre lo sport a bambini e adolescenti dai 6 ai 18 anni a Paraisópolis, una delle più grandi favelas della città di San Paolo. Dal 2004, RPT ha trasformato il futuro di questi giovani. È stata creata una propria metodologia pioniera nell’uso del Rugby come mezzo per consentire lo sviluppo dei giovani in ambito sociale e ampliando le opportunità.

Sempre parte di “Teatro a CieloAperto” seguiranno:

domenica 20 giugno alleore 16.00 uno spettacolo per bambini dai 4 ai 10 anni della Ditta Gioco Fiaba, LA STREGA GENEROSA; dall’1 all’11 luglio alle ore 21, dom ore 18, LA SORPRESA DELL’AMORE di Pierre Carlet de Chamblain de Marivaux in prima assoluta; domenica 11 luglio STORIE DI PAURA, ancora la Ditta Gioco Fiaba alle ore 16.00 per bambini dai 4 ai 10 anni; infine martedì 13 luglio alleore 21.00 L’AMORE E’ UN’INVENZIONE di Patrizia Ferraro.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*