Canoa, sulle acque del lago Mormanno bottino record per il Circolo Catania

Oro per Luca Angemi
Spread the love

Il Circolo Canoa Catania brilla al Lago di Mormanno. In provincia di Cosenza svettano i giovanissimi atleti rossazzurri, che dominano la gara del comitato regionale Sicilia e Calabria, organizzata dal Canoa Kayak Club di Reggio Calabria.

Bottino da record per i canoisti etnei con ben 14 medaglie d’oro, 7 d’argento e 3 di bronzo. In luce Anastasia Insabella, che conquista il primo posto nel K1 Allieve B di metri duemila e nel K1 Allieve B di metri duecento, centrando anche l’argento nel K2 Allieve B con Elisabetta Patti; quarta Elisabetta Patti. Nel K1 Allievi B di metri duemila oro per Carlo Trombetta. Nella gara del K1 Cadetti A trionfo per Ilary Grancagnolo e Armando Angemi. Argento per Sofia Di Grazia e per Ivan Russo. Bronzo per Mattia Allegra. Nel K2 Cadetti A vittoria per Manuel Moro e Pietro Messina. Nel K1 Allieve B secondo posto per Elisabetta Patti. Nella categoria Cadetti A K1 svettano Piero Messina, Armando Angemi e Ilary Grancagnolo; argento per Ivan Russo e Mattia Allegra; bronzo per Manuel Moro.

Oro per Anastasia Insabella

Nel K1 Senior maschile di 500 metri Luca Angemi non ha rivali e porta a casa la medaglia d’oro. L’atleta del Circolo Canoa Catania vince anche nel K1 Senior maschile di 200 metri. Nella prova del K1 Allieve A prima piazza per Andrea Consoli; secondo classificato Lorenzo Bonaccorsi; argento per Greta Romano.

Catanesi in evidenza anche nel K2 Cadetti A con le medaglie d’oro di Manuel Moro e Ivan Russo; primo posto per Ilary Grancagnolo e Sofia Di Grazia. Bronzo per Armando Angemi e Mattia Allegra.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*