Catania News

L’Amministrazione Comunale ha fatto rimuovere stamattina un grande tabellone abusivo che alcune  notti addietro era stato installato abusivamente in via Passo Gravina, nel punto in lo scorso 30 è morto investito da un’auto pirata il 29enne Joshua La Rosa,. Nello stesso luogo i rappresentanti dell’associazione Salvaciclisti e la moglie Veronica, pochi giorni dopo l’accaduto hanno posizionato una bicicletta bianca in ricordo del tragico incidente. Proprio a seguito della segnalazione dell’associazione dei ciclisti e di alcuni organi di stampa, dell’ingombrante tabellone che occultava la simbolica bici bianca, la Polizia Municipale ha fatto una rapida verifica e appena constatato l’abusiva installazione dello spazio pubblicitario, ha immediatamente provveduto a farlo rimuovere dagli operatori delle Multiservizi.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post