Italia Rimborso, risarcimento 250€ per ritardo volo Wizz Air Catania-Verona

Prolungato ritardo quello segnalato ad Italia Rimborso, nota claim company italiana, dai numerosi passeggeri del volo Catania-Verona di lunedì 28 giugno 2021, operato dalla compagnia ungherese Wizz Air.

Si tratta del volo in ritardo W65630 delle 19:30 che ha collegato l’Aeroporto Vincenzo Bellini di Catania Fontanarossa con lo scalo aeroportuale Valerio Catullo di Verona Villafranca; l’aeromobile ha accumulato ritardo su ritardo nelle tratte aeree precedenti fino a contare, nel volo in oggetto, un ritardo all’arrivo pari a 3 ore ed un minuto, tanto basta ai passeggeri per richiedere ed ottenere un risarcimento del disagio aereo vissuto.

Parliamo infatti dell’ormai nota “compensazione pecuniaria” che, per tratte aeree inferiori ai 1500 km, mette a disposizione un importo pari a 250€ per passeggero.

I rilevamenti tecnici operati dai tecnici specializzati di Italia Rimborso avrebbero escluso la presenza di circostanze eccezionali per le quale si ha possibilità alcuna di addebitare alla compagnia aerea la diretta responsabilità dei disagi aerei.

Come chiedere ed ottenere la compensazione pecuniaria? Ecco come fare!

Puoi contattare Italia Rimborso al numero 06-56548248, attraverso WhatsAPP al 3421031477, inviare una mail a info@italiarimborso.it o meglio ancora puoi compilare il form presente sulla Home Page.

I servizi di Italia Rimborso sono prestati a titolo gratuito, sarai seguito in tutte le fasi della richiesta di risarcimento fino all’ottenimento delle somme che ti spettano.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*