Il 3 luglio la XXXII edizione del “Premio Natale – Città di Tremestieri Etneo”

L’annuale “Poesia sotto le stelle” sul sagrato della chiesa madre di Tremestieri Etneo ospiterà, sabato 3 luglio, alle ore 20:00, la cerimonia di premiazione della XXXII edizione del Premio Natale – Città di Tremestieri Etneo che, a causa della pandemia nel gennaio scorso, era stata rimandata in altra data. Già consegnati i premi nelle sezioni di poesia e di grafica per le scuole in una cornice nuova e suggestiva, quella dell’area verde della scuola media statale “Sanzio”, nella zona Tivoli di Canalicchio-Tremestieri, il 26 maggio scorso, adesso è la volta della premiazione delle sezioni adulti, poeti italiani e siciliani che hanno presentato al concorso le loro opere sui temi previsti dal bando del Natale, della pace, con riferimento al messaggio di papa Francesco per la 53^ giornata mondiale della pace 2021 “La pace come cammino di speranza: dialogo, riconciliazione e conversione ecologica”, del dono, della vita e a tema libero. Nel bando anche una sezione per medici poeti sul tema “L’uomo e la malattia” nel tempo del Covid, col patrocinio di cataniamedica.it.

Appuntamento a sabato, dunque, per vivere il momento culturale organizzato dalla parrocchia Santa Maria della Pace, così come il Premio stesso dal lontano 1989, che fa bene allo spirito, all’incontro e conoscenza tra persone di luoghi ed esperienze diverse per uno scambio di relazioni che danno sapore e valore alla vita, all’insegna della poesia – alcune poesie saranno declamate da Manuela Grasso – e anche della musica, grazie agli intermezzi musicali col flauto e chitarra preparati dai giovani Vincenzo Messina e Carmelo Gorgone. Tra i poeti premiati Carmela Tuccari di Aci S. Antonio, Adolfo Silveto di Boscotrecase (NA), Margherita Neri Novo di Cefalù, Lucia Lo Bianco di Palermo, Franco Casadei di Cesena (FC), Adriana Di Grazia di Aci Castello, Luigi Brasili di Roma e Paola Cozzubbo di Macchia di Giarre.

Nel corso della serata sarà, poi, consegnata la targa Salvo Nibali, in collaborazione con la stampa cattolica italiana di Catania (presidente Giuseppe Adernò), all’assistente ecclesiastico dell’UCSI regionale, il giornalista salesiano don Paolo Buttiglieri.

Ospite d’onore dell’edizione del Premio Natale 2020 la vicepresidente nazionale di Pax Christi, Giuliana Mastropasqua, alla quale il parroco don Gaetano Sciuto consegnerà una targa ricordo.

V.C.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*