Sicily Magic Fest, a Catania dal 6 all’8 agosto spettacoli gratuiti e corsi di magia per piccoli e grandi

Dopo il successo dell’edizione 2019 e il blocco imposto dall’emergenza pandemica torna l’appuntamento con il Sicily Magic Fest, il festival dell’Illusionismo dedicato al grande pubblico più grande del sud Italia. Tre giorni di magia e stupore con spettacoli, workshop, corsi di magia per bambini e conferenze di approfondimento per giovani e adulti. Coinvolti nell’edizione 2021 ad ingresso gratuito oltre 30 artisti, siciliani e non.

Sarà un’edizione all’insegna dello stare insieme e della condivisione”, afferma Dimitri Tosi, in arte Dimis, ideatore ed organizzatore del Sicily Magic Fest. “L’idea del festival è quella di portare l’illusionismo al grande pubblico: troppo spesso la prestigiazione viene vista come un’arte di nicchia. Vogliamo dimostrare che approcciarsi all’illusionismo è possibile, che i corsi di magia per bambini e adulti sviluppano abilità che vanno dalla motricità fine all’autodeterminazione di sé, che gli spettacoli possono essere adatti ad un pubblico di tutte le età.” “Avremo grandissimi nomi dell’illusionismo italiano”, prosegue Dimis. “Personaggi e artisti che dimostrano ogni giorno come l’illusionismo possa essere veicolo di tantissimi messaggi”.

Si inizierà venerdì 6 agosto con il raduno per appassionati di cartomagia. Al taglio del nastro Diego Allegri, prestigiatore noto al popolo dei social per i suoi video tutorial su Youtube con i quali ha avvicinato alla cartomagia tantissimi giovanissimi. Il suo canale Youtube vanta oltre 30.000 iscritti e i suoi video più popolari hanno superato le 200.000 visualizzazioni.

I ragazzi che lo seguono sui social – prosegue Dimis – potranno finalmente incontrarlo di persona e apprendere dal vivo i suoi segreti. Nel pomeriggio di sabato 7 agosto infatti, Diego presenterà una conferenza di cartomagia della durata di due ore circa durante la quale spiegherà alcuni giochi di illusionismo e presenterà il suo personalissimo modo di fare magia”.

Per l’evento che si svolgerà a partire dalle 17.00 saranno disponibili solo 50 posti. Ma nelle tre giornate si svolgeranno anche i corsi di magia per bambini tenuti dalla Maga Benny, illusionista siracusana e unica donna prestigiatrice professionista siciliana.

Ogni pomeriggio alle 18.00 ci sarà lo spettacolo pensato per bambini e famiglie, mentre alle 21.00 si svolgeranno gli spettacoli serali che vedranno alternarsi sul palco, nelle 3 sere, oltre 10 artisti specializzati nelle diverse discipline magiche, dalla magia comica, al mentalismo passando per le grandi illusioni”, prosegue Dimis.

Confermata anche la presenza del presidente del Club Magico Italiano (CMI) Gianni Loria. “Il Sicily Magic Fest – spiega Dimis – sarà la conclusione del suo tour annuale di visita alle delegazioni locali del CMI e sarà anche l’occasione per incontrare i prestigiatori e amatori siciliani nel corso di una giornata interamente dedicata che si svolgerà domenica 8 agosto”.

Il Sicily Magic Fest si svolgerà secondo le vigenti normative in tema Covid: L’ingresso sarà subordinato all’esibizione del green pass o del tampone fatto nelle 48 ore precedenti, negli eventi al chiuso come workshop e corsi e nei momenti di maggior afflusso sarà chiesto ai partecipanti di tenere la mascherina. “Non vogliamo rinunciare a fare spettacolo e incontrarci ma la sicurezza di tutti è importante”, spiega Dimis.“L’arte è tale perché la si condivide e crea relazioni. E l’illusionismo è un arte scenica che incrocia tantissime discipline, vogliamo che il pubblico sia più cosciente e consapevole di quello che vede sul palco”, conclude Dimitri Tosi. 

Catania città magica aspetta tutti gli appassionati e i curiosi dal 6 all’8 di agosto dalle 16.30 alle 23.30 all’Istituto Ardizzone Gioeni di Catania.

Il programma integrale del Sicily Magic Festa – che sarà comunque presentato nel dettaglio nei prossimi giorni – è già visionabile integralmente sul sito ufficiale del festival.

Dimitri Tosi, in arte Dimis, ha all’attivo 18 anni di carriera artistica da professionista dell’illusionismo.
Divertente, irriverente e scanzonato, il Mago Dimis è specializzato in magia comica da scena. 39 anni, di origini trapanesi, si appassiona alla prestidigitazione nel 1995, ma è nel 2001 che fa il suo primo vero spettacolo. Tra i fondatori e presidente del Club Illusionisti, dal 2018 è anche Delegato per Catania del Club Magico Italiano.

Cos’è il Sicily Magic Fest

Il Sicily Magic Fest nasce da un’idea di Dimitri Tosi, Mago Dimis. L’obiettivo è riportare l’illusionismo al centro degli eventi culturali regionali. La Sicilia è da sempre fucina di grandi artisti della prestigiazione e solo continuando a tramandare quest’arte la nostra regione potrà continuare a sfornare nuovi talenti.
Questo obiettivo non lo si può conseguire solo all’interno dei Club, perchè l’amore per l’illusionismo nasce a teatro, giù da un palco, mentre si osserva con stupore l’artista che non solo esegue i giochi magici, ma che ne fa spettacolo.
È per questo che il Sicily Magic Fest vuole essere prima di tutto un evento dedicato al grande pubblico, alle famiglie e ai ragazzi che guardando i video su Youtube si sono appassionati a questa nobile arte. Passione e arte che al pari delle altre va coltivato con il confronto con gli altri e con lo studio.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*