Lutto nel mondo dell’arte siciliana, addio al maestro Carlo Rigano, organizzatore del mitico “Maggio Artistico Catanese”

Il maestro Carlo Rigano

Avrebbe compiuto il prossimo a settembre 83 anni. Ci ha lasciati ier, 6 agosto 2021, il maestro Carlo Rigano, pittore figurativo, nato a Catania nel 1938 e residente a Mascalucia, paese dell’hinterland etneo. Rigano, a parte le sue innumerevoli opere, presenti in varie gallerie e città del mondo, è ricordato soprattutto a Catania, come ideatore ed organizzatore del “Maggio Artistico Catanese”, nota manifestazione all’aperto portata avanti a Catania dagli anni Settanta, per ben 34 edizioni.

Copertina Calendario artistico 2016 di Carlo Rigano

Rappresentativo era poi il suo Calendario artistico distribuito ogni anno, con immagini pittoriche della Sicilia, con il suo stile inconfondibile, con i suoi colori vivaci, vivi, ricchi di armonia, che presentava dei paesaggi riprodotti dallo stesso artista. Nelle sue opere Carlo Rigano ha sempre fatto emergere la sua innata curiosità, la voglia di fare, di conoscere e soprattutto l’amore per la sua terra e la voglia di diffondere il patrimonio artistico-culturale e la civiltà contadina. Rigano ha sempre decantato, attraverso la poesia del colore, la bellezza dei luoghi d’arte storici ed archeologici della Sicilia e ne ha favorito, attraverso le immagini pittoriche, la conoscenza soprattutto ai siciliani.

Rigano ed il maestro Ciccio Contraffatto (Mascalucia 2014)

Nella sua intensa vita ha diretto, per molti anni, l’associazione culturale “Sicilia ‘71”, collaborando con diversi sodalizi artistici e culturali, associazioni all’allestimento di mostre d’arte. Ha ricevuto nel 2002 ad Agrigento il Premio Internazionale Telamone ed ha realizzato e donato i ritratti a Papa Giovanni Paolo II e a Benedetto XVI. Le sue opere sono state tema di una tesi di laurea di un laureando ad Agrigento. Dal 4 al 15 Novembre 2016 ha tenuto una personale nella sala della galleria del Conjunto Cultural Tepalcatlalpan di Xochimilco a Città del Mexico. Con la scomparsa del maestro Rigano va via una parte semplice ed autentica della Catania artistica, quella del “Maggio Artistico Catanese”, manifestazione che riempiva di gente, di artisti, i marciapiedi di Corso Italia e che ancora tanti di catanesi ricordano.

I funerali del maestro Carlo Rigano si terranno oggi, 7 agosto, nella Chiesa Madre Consolazione di Mascalucia, alle ore 11:30. Condoglianze alla famiglia da parte del direttore e di tutta la Redazione del nostro giornale.

Una delle 34 edizioni del “Maggio Artistico Catanese” in corso Italia

1 Commento

  1. Diego e Maria lo conoscevano bene , Dispiace moltissimo ,peccato non averlo più visto nel ultimo periodo. Rimane nelle nostre memorie CARLO e sua famiglia

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*