Asp di Catania: riorganizzata l’attività del CUP, si punta alla prenotazione on line  

Ritorna a crescere, all’Asp di Catania, la richiesta di prestazioni ambulatoriali tramite numero verde 800.954414. Sono già oltre 1500 gli accessi telefonici gestiti giornalmente dal CUP.

In ragione di ciò, per facilitare l’accesso ai servizi da parte dei cittadini e accompagnare, anche in questo settore di attività, al graduale e prudente ritorno alla normalità, si è provveduto a riorganizzare l’attività del CUP e a potenziarne il front e il back office, sia con nuovo personale, sia restituendo alla normale attività di prenotazione telefonica delle prestazioni ambulatoriali il numero verde 800.954414. Rimane collegato al numero verde il servizio di Supporto psicologico (selezionando il tasto 9).

Per informazioni relative al Covid e in particolare su vaccini, tamponi, quarantene, rientri dall’estero, green pass… il numero verde al quale rivolgersi è, invece, l’800.775375 (operativo tutti i giorni, dalle ore 8.00 alle ore 20.00), curato dall’Ufficio del Commissario per l’emergenza Covid per l’area metropolitana di Catania. Parallelamente al call center è stato organizzato dalla struttura commissariale un ufficio dedicato per risolvere eventuali problemi relativi alla richiesta e al rilascio della certificazione verde.

CUP. Si punta alla prenotazione on line   

«Assistiamo a una nuova domanda di servizi da parte dei cittadini – spiega il dr. Franco Luca, direttore del Dipartimento per le Attività territoriali -. È un fatto significativo che si deve sicuramente a una rinnovata fiducia percepita dalla popolazione, frutto dei progressi nella campagna di vaccinazione. In massima parte, abbiamo anche recuperato le prestazioni sospese nel 2020 a causa dell’emergenza Covid».

Il CUP dell’Asp di Catania è interamente gestito con risorse interne ed è operativo da lunedì a sabato dalle ore 8.30 alle ore 14.00, e il pomeriggio da lunedì a venerdì, dalle ore 15.00 alle ore 18.00. L’attività del servizio è costantemente monitorata dalla Direzione Strategica, con briefing periodici.

«Per ampliare l’offerta di prestazioni ambulatoriali – continua il dr. Lucasiamo già a lavoro per integrare le agende del CUP con prestazioni erogate dalle strutture private accreditate della provincia. Puntiamo, inoltre, a migliorare la risposta organizzativa per risolvere la spiacevole evenienza del rinvio delle prestazioni prenotate».

Al canale di prenotazione telefonica si aggiunge anche la modalità on line, accedendo direttamente dal sito www.aspct.it e cliccando sull’apposito banner “Cup Catania – Sportello on line”. Attraverso questo sistema i cittadini potranno effettuare la prenotazione delle visite e degli esami tramite PC o smartphone.

Per fruire dell’innovativo servizio, attivo tutti i giorni, 24 ore su 24, gli utenti al momento del primo utilizzo dovranno effettuare la registrazione compilando l’apposito modulo e indicando un numero di cellulare. Completato questo passaggio, si riceverà un SMS al numero di cellulare inserito, con le credenziali di accesso.

Eseguita la registrazione, il cittadino potrà procedere con la prenotazione delle prestazioni in modo semplice e intuitivo, dall’Area utente, digitando il numero della ricetta bianca dematerializzata e compilando i campi richiesti. Successivamente in una finestra dedicata verranno indicate le strutture nelle quali poter effettuare la prestazione e le date disponibili. Si dovrà scegliere e confermare la prenotazione. Il sistema elaborerà un promemoria da stampare.  

Per agevolare l’utilizzo dell’applicativo è stato realizzato un video tutorial, pubblicato sullo Sportello on line che guida il cittadino alla prenotazione.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*