Il 7 settembre al Castello Ursino di Catania “Orfeo ed Euridice”, concerto per musica e voce recitante con Viola Graziosi

Orfeo ed Euridice

Orfeo ed Euridice è una delle perle dell’antichità classica. A questo Mito fatto d’amore, poesia e morte è dedicata la pièce Orfeo ed Euridice dal mito ai nostri giorni, prodotto dal Teatro della Città e in scena domani – martedì 7 settembre, alle ore 21  – al Castello Ursino di Catania nell’ambito di Catania Summer Fest.  Un concerto per musica e voce recitante, diretto da Germano Piazza,  in cui Viola Graziosi e lo stesso regista propongono la storia d’amore del cantore Orfeo e della sua amata. La pièce – con brani tratti dall’Orfeo ed Euridice, opera di Christoph Willibald Gluck (1762) e da Lei dunque capirà di Claudio Magris (2006) – utilizza la musica come veicolo supremo per raggiungere le più alte vette del lirismo e dell’incanto aprendo il cuore all’esperienza del sentimento. La voce narrante divenuta intima e vicina a noi, trova un passaggio segreto verso il luogo più profondo della nostra anima.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*