Il 15 settembre a Gravina, per il “Gran Premio Nazionale del Teatro Amatoriale”, in scena la Compagnia “La Marmotta” di Varese con “Gatta ci cova” di Antonino Russo Giusti

Una scena di "Gatta ci cova"

Mercoledì 15 settembre, ore 21.00, in occasione della fase finale della VI edizione del “Gran Premio Nazionale Teatro Amatoriale”, evento all’interno del cartellone Catania SummerFest, promosso dalla F.I.T.A, Federazione Italiana Teatro Amatori, presieduta da Carmelo Pace ed organizzata dal “Teatro Stabile Mascalucia Mario Re”, diretto da Rita Re, e dal Comitato Regionale Fita Sicilia all’anfiteatro Turi Ferro di Gravina andrà in scena la Compagnia “La Marmotta” di Fagnano Olona (Va) con lo spettacolo “Gatta ci cova” di Antonino Russo Giusti.

“Mettere in scena “Gatta ci cova” è stata una scommessa, già 35 anni fa quando nacque la compagnia– dichiara il direttore artistico Francesco Giuffrida autore anche della regia- ho proposto viste le mie origini quasi sempre autori siciliani adattati in lingua italiana che sono stati accolti con grande entusiasmo dal pubblico”.

La trama, tra esilaranti e teneri colpi di scena, narra di un ricco proprietario terriero, Isidoro, e di sua sorella, l’acida Antonia, che  attendono un lascito. Il povero uomo, dapprima spogliato dei suoi beni a causa della furberia della sorellastra, consigliata da un malizioso legale, rientra in possesso delle proprietà facendo riferimento all’articolo 1083, che riguarda l’adozione o la legittimazione di un figlio.

È la storia di piccole beghe e litigi tra il fratello e la sorella, a tratti patetica– continua il regista- che in età giovanile a causa di una caduta da un albero perde le forze naturali per crescere, facendolo restare bambino, buono e ligio agli insegnamenti della madre”.

Un evento inserito nel cartellone del Catania SummerFest e patrocinato dalla Regione Siciliana, dal Comune di Catania, dalla città Metropolitana del Comune di Catania, dai Comuni di Nicolosi, Mascalucia e Gravina e che per le Compagnie ospiti ha aderito al progetto “See Sicily” della regione per la sponsorizzazione del territorio. In caso di pioggia lo spettacolo andrà in scena al Teatro Don Bosco di Catania.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*