Canoa, successi per i team etnei nella specialità Polo e nella Velocità

CANOA POLO: TRIS CATANESE AL LAGHETTO DELL’EUR

Il Circolo Canoa Catania aggiunge altri titoli al suo straordinario palmares. Al Laghetto dell’Eur, a Roma, le squadre del Circolo hanno dominato la scena. Successi del Gruppo Sportivo Canoa Catania nell’Under 21 femminile, dello Jomar Club Catania nell’Under 18 maschile, e vittoria della rappresentativa del Comitato Regionale Fick Sicilia nel Trofeo delle Regioni Under 14. Un tris fantastico per il Circolo Canoa Catania e per la sua straordinaria allenatrice Alessandra Catania.

Under 21 femminile. Il Gruppo Sportivo Canoa Catania vince tutte le gare. Le catanesi battono il Cc Aniene per 8-4, le Canoe Rovigo per 3-2, la Canottieri Ichnusa per 8-0, e in finale completano l’opera piegando per 2-1 le Canoe Rovigo con doppietta di Giulia Buonvenga. In acqua: Giulia Buonvenga, Andrea Nizzi, Martina Barbagallo, Federica Mazzarino, Matilde Caruso, Fabrizia Illiano, Maria Elena Pennisi e Agata Caflisch allenate da Alessandra Catania. Al terzo posto l’Aniene, che nella finalina supera la Canottieri Ichnusa per 8-2.

Under 18 maschile. Percorso netto anche per lo Jomar Club Catania. Cinque partite e cinque vittorie per i rossazzurri. I polisti etnei superano il Posillipo per 6-2, l’Ichnusa per 5-0, l’Ortigia Siracusa per 4-1, il Nazario Sauro per 8-1 e, in finale, il Canoa Club Napoli “A” con il punteggio di 5-4 (reti di Tommaso Lampò doppietta, Pietro Iuvara doppietta e Tommaso Roberto Malato). Jomar Club Catania con: Tommaso Roberto Malato, Pietro Iuvara, Mirko Bella, Edoardo Scuderi, Alberto Andrea Puglisi, Tommaso Lampò e Simone Malato. Coach: Alessandra Catania. Al terzo posto il Circolo Nautico Posillipo, che batte il Nazario Sauro per 6-2 nella finale per il terzo posto.

Trofeo delle Regioni Under 14. Affermazione meritata del Team Under 14 del Comitato Regionale Fick Sicilia. La squadra, allenata da Alessandra Catania, vince tutti gli incontri. Liguria battuta per 5-3, Sardegna superata per 6-2, Emilia Romagna sconfitta per 9-0, Campania-Basilicata liquidata per 7-0, Friuli Venezia Giulia piegato per 9-3. I polisti siciliani si sbarazzano di Marche-Abruzzo per 9-0, prima di vincere in semifinale contro il Friuli con il punteggio di 8-2. Nella finalissima splende la Trinacria. La Sicilia batte la Liguria per 8-2 e conquista il titolo. Terza classificata la Sardegna, che nella finalina ha la meglio sul Friuli per 5-4.

Squadra siciliana in acqua con: Giulia Sveva Connelli, Sara Cannavò, Luca Costanzo, Santiago Fagone, Sebastiano Monaco, Marco Di Natale, Federica Pennisi e Davide Cannavò. Tecnico Alessandra Catania.   

CANOA VELOCITA’: AL LAGO DI NICOLETTI BRILLA IL CIRCOLO CANOA CATANIA

Circolo Canoa Catania protagonista nell’ultima gara stagionale di velocità. Al Lago di Nicoletti (Enna), si è disputato il campionato regionale (2.000 metri e 200 metri) per le categorie Allievi A, Allievi B, Cadetti A e Cadetti B maschili e femminili. Il Circolo Canoa Catania del presidente Daniele Insabella si è presentato con ben 19 atleti tra Allievi e Cadetti. I rossazzurri hanno dominato la scena.

Nel K1 Allievi B maschile (metri 2.000) vittoria del catanese Carlo Trombetta. Nel K1 Allieve B (metri 2.000) successo di Anastasia Insabella; seconda classificata Elea Torrisi. Nel K1 Cadetti A (metri 2.000) vittoria di Armando Angemi; secondo Ivan Russo; quinto Mattia Allegra. Nel K1 Cadette A (metri 2.000) trionfo di Ilary Grancagnolo. Nel K2 Cadetti A (metri 2.000) successo del Circolo Canoa Catania con Manuel Moro e Pietro Messina. Nel K1 Allieve A seconda classificata Andrea Consoli; terza Greta Romano. Nel K1 Allievi A (metri 200), seconda piazza per Lorenzo Bonaccorsi. Quarti classificati nel K2 Allievi A (metri 200) Orazio Buda e Flavio Pennisi. Quarte nel K2 Allieve A Gloria Cingotti e Giordana Fassari.

Nel K1 Allievi B (metri 200) affermazione di Carlo Trombetta. Nel K1 Allieve B (metri 200) primo posto per Anastasia Insabella. Nel K1 Cadetti A (metri 200) vittoria di Armando Angemi; terzo classificato Pietro Messina. Nella seconda serie del K1 Cadetti A (metri 200) Ivan Russo si è piazzato primo; terzo Manuel Moro. Nel K2 Cadetti A (metri 200) affermazione di Manuel Moro insieme con Armando Angemi; secondi Ivan Russo e Pietro Messina. Nel K1 Cadette A (metri 200) Ilary Grancagnolo si è piazzata seconda. Nel C1 Cadetti B (metri 200) Massimiliano Insabella si è classificato al primo posto mentre nel K2 Allievi B (metri 200) terzo Carlo Trombetta con Nicolò Caruso. Nel K2 Allieve B (metri 200) hanno vinto Anastasia Insabella ed Elea Torrisi.    

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*