Tina Montinaro è il nuovo presidente di “DonatoriNati Sicilia”

L'incontro a Catania di DonatoriNati Sicilia

Eletto il nuovo presidente di DonatoriNati Sicilia, l’Associazione che si occupa di donazioni di sangue dal 2003. Ai vertici siciliani dell’associazione eletta di Tina Montinaro che apre così una nuova pagina di storia e solidarietà.

Concetta Mauro Martinez Montinaro, meglio conosciuta come Tina, è entrata in Polizia con il protocollo d’intesa “Per la lotta alla mafia attraverso la memoria dei caduti”, si occupa, per conto del ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica sicurezza, di mantenere costante – come recita il protocollo – la memoria dei caduti della Polizia nei settori più attivi della società civile, tra cui scuola, sport, giovani ed associazionismo. Presidente dell’Associazione Quarto Savona Quindici, che prende il nome dall’auto sulla quale mori suo marito Antonio e altri due poliziotti nella strage di Capaci, il 23 maggio 1992, Concetta Mauro Martinez  si è sempre impegnata nel sociale ed è stata sempre in prima linea.

Queste le parole, a Catania, della nuova presidente di DonatoriNati Sicilia Tina Montinaro: “In questi anni ho avuto tantissimi incarichi, ma quest’ultimo da Presidente mi motiva e mi spinge ulteriormente a dialogare col mondo dei giovani, per un loro concreto impegno sociale, basato su altruismo e solidarietà”.

Soddisfatto della nomina e del lavoro dell’Associazione il Presidente Nazionale Claudio Saltari: “Siamo certi che la squadra dei DonatoriNati Sicilia saprà avvicinare sempre di più i giovani al tema della donazione del sangue“.

Eletti con Tina Montinaro, Filippo De Francesco (vice presidente), Santo Rapisarda (segretario), Antonella Gallo Carrabba (consigliere), Antonio Capodicasa (consigliere). Questi i presidenti delle sezioni siciliane: Giuseppe Amadio (presidente Catania),  Francesco Giuffrida (presidente Siracusa), Chiara Frazzetto (presidente Caltanissetta), Andrea Vultaggio (presidente Trapani), Michele Nocca (presidente Agrigento).

L’Associazione Donatori e Volontari Personale Polizia di Stato – ONLUS (ADVPS ONLUS) è stata costituita nel luglio 2003 per iniziativa di un gruppo di appartenenti alla Polizia di Stato con lo scopo di promuovere la cultura della donazione di sangue e persegue fini di solidarietà sociale.

L’Associazione che ha carattere apartitico, apolitico, non ha fini di lucro, si avvale delle prestazioni personali, volontarie e gratuite dei propri sostenitori. Dalla sua costituzione, l’Associazione ha dato vita in questi anni a numerose attivitá dedicate non solo alla raccolta di sacche di sangue donate alle strutture ospedaliere con cui ha collaborato, ma ha anche orientato le sue attivitá verso la sensibilizzazione di tutti i cittadini alla cultura del dono di sangue come comportamento etico che dia opportunità e speranze anche a soggetti svantaggiati quali i talassemici, i leucemici, i trapiantati, gli ustionati ed altri.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*