5° Meeting sul tema delle donazioni di sangue in Sicilia, Alcamo 13-14 novembre

Ad Alcamo, nel Trapanese, la Fidas Sicilia (dopo gli incontri di Agrigento nel 2019 e di Bronte nel 2020) si incontrerà nei giorni 13 e 14 novembre per i lavori del 5° Meeting sul tema delle donazioni di sangue in Sicilia e la realtà associativa delle 10 federate operanti nella regione, dall’Advs di Catania e Palermo e Termini Imerese, alle Adas di Agrigento e  Gela e le associazioni di Caltanissetta, Alcamo, Milazzo e Gdvs di Paternò, nel Catanese.

Una due giorni a partire dal pomeriggio di sabato 13 che prenderà il via con i saluti del presidente Fidas Alcamo Rosario Granozzi, del sindaco Domenico Surdi, dell’assessore Attività Produttive della Regione Siciliana Girolamo Turano, di Renato Messina dell’ASP di Trapani e di Rosita Orlandi (Bari), vicepresidente Nazionale Fidas e con la presentazione dei lavori e dei dati della Fidas Sicilia da parte del presidente Fidas Sicilia/promotore dell’evento e presidente dell’Advs Fidas di Catania Salvatore Caruso.

Il Sistema sangue in Sicilia oggi tra criticità e prospettive di crescita. Vocia  confronto”  è il tema della tavola rotonda, coordinata da Nuccio Sciacca, giornalista e direttore del SIMT dell’Arnas Garibaldi di Catania, che vedrà coinvolti il presidente della Fidas Caltanissetta Carmelo Giardina, di Antonio Granà Persona responsabile della Advs di termini Imerese, di Renato Messina nella veste di direttore del Servizio Trasfusionale  (SIMT) dell’Ospedale di Trapani, di Nunzio Marletta direttore del SIMT dell’Ospedale di Caltanissetta e di Giacomo Scalzo, nuovo direttore del Servizio 6° DASOE della Regione Siciliana – Centro Regionale Sangue. Alla tavola rotonda farà seguito, quindi, l’incontro “Civis e rapporti interassociativi” (il Civis è il coordinamento dei responsabili delle associazioni istituzionali Avis, Fidas, Fratres e Croce Rossa Italina) con gli interventi di Salvatore Calafiore, presidente Avis Sicilia, di Palmina Liliana Dipasquale, presidente Fratres Sicilia, di Alessandra Bellavia, referente Sangue della CRI, dello stesso presidente Fidas Sicilia, Salvatore Caruso e, a nome dei pazienti politrasfusi, Ketry Scarlata, presidente della Fasted Sicilia, federazione rappresentativa delle associazioni di pazienti con talassemia e drepanocitosi siciliani.

I partecipanti al 3^ Meeting Fidas ad Agrigento, nel 2019

Nella giornata di domenica 14, relatori il segretario organizzativo Fidas nazionale Pierfrancesco Cogliandro (Reggio Calabria), Alfio Mangiagli come Organo di Controllo Fidas (Catania) e i responsabili delle federate siciliane, con il coordinamento del consigliere nazionale Fidas Enzo Emmanuello (Gela) avrà luogo l’incontro “Vita in Fidas. Aspetti organizzativi e gestionali, promozione e incremento delle donazioni in quantità e sicurezza … Un’opportunità da cogliere” che si concluderà con il take-home message (da portare a casa!) della vicepresidente nazionale Fidas Rosita Orlandi e con un percorso turistico guidato del centro storico di Alcamo.

Vincenzo Caruso

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*