Lo Studio Teologico San Paolo di Catania inaugura il 18 novembre l’anno accademico

Istituto San Paolo

Annullata nelle scorse settimane a causa dell’allerta meteo, si terrà giovedì 18 novembre alle ore 16 l’inaugurazione dell’anno accademico 2021/2022 dello Studio Teologico San Paolo. La celebrazione eucaristica sarà presieduta dall’Arcivescovo di Siracusa Mons. Francesco Lomanto.  Mons. Salvatore Gristina, arcivescovo di Catania e moderatore dello Studio porterà i saluti in apertura della prolusione che sarà tenuta dal Vescovo di Acireale, Mons. Antonino Raspanti.

Il senso di questo appuntamento si porrà nel solco del tema della sinodalità così come indicato da Papa Francesco per il percorso della Chiesa nei prossimi anni e con l’intento di avviare una specifica riflessione su come questo tema possa essere declinato e attraversato in modo specifico nel contesto accademico. “Per questo abbiamo voluto che l’apertura del nostro anno accademico – spiega il Direttore dello Studio, prof. Antonio Sapuppofosse affidata in particolar modo alla prolusione di Mons. Raspanti, che in qualità di vicepresidente della Conferenza Episcopale Italiana, parlerà dei primi passi del cammino sinodale delle Chiese in Italia. Un nuovo anno di studi inizia a pochi settimane dall’apertura del cammino di sinodale voluto da Papa Francesco”.

Ma l’inaugurazione di questo Anno Accademico, come sottolineerà proprio il prof. Sapuppo nella sua relazione introduttiva, rappresenterà anche il ritorno alla normalità, attraverso le lezioni in presenza, punto forte per ogni realtà accademica e in particolare per quest’autorevole realtà d’eccellenza nella formazione teologica in Sicilia.

Già dalla fine di settembre gli allievi del Primo Ciclo di studi per l’acquisizione del Baccalaureato e quelli del Secondo Ciclo di studi per il conseguimento della Licenza in Teologia con indirizzo in Teologia Morale e in Teologia Spirituale, sono tornati finalmente in aula dopo i lunghi mesi della pandemia, segnati anche qui dalla didattica a distanza.

Questa ripresa nel segno dell’incontro e della presenza ha già dato allo Studio anche la possibilità di avviare un intenso percorso di attività extracurriculari aperte alla partecipazione di tutti: proprio nei giorni scorsi ha preso il via il corso su “La Chiesa nel mondo digitale”, mentre sempre questa settimana, venerdì 19 novembre alle 15.30 si terrà online il seminario di studi dal titolo “Il gender: pensiamoci davvero. Un confronto tra filosofia e teologia”. Durante l’incontro verrà anche presentato il corso di specializzazione su Genitorialità ed Educazione che partirà a Gennaio 2021.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*