Sportello telematico, a Gravina incontro informativo per Caf e studi di consulenza

Il sindaco di Gravina, Massimiliano Giammusso e l’assessore con delega ai Servizi informativi, Salvo Santonocito comunicano che lunedì 29 novembre, alle ore 9.30, nella Sala Consiliare del Comune (ingresso con green pass) si terrà l’incontro informativo sull’utilizzo dei servizi dello Sportello Telematico del Cittadino . In apertura dei lavori interverranno per i saluti istituzionali il sindaco Giammusso, l’assessore Santonocito e il presidente del Consiglio Comunale Claudio Nicolosi. L’iniziativa è rivolta ai Caf, agli studi di consulenza agli studi legali e ai professionisti che svolgono attività di assistenza fiscale.

“L’accesso ai servizi on line erogati dallo sportello è già attivo dal 13 settembre – ha spiegato il primo cittadino – i cittadini in possesso di Spid o Cie infatti, possono accedere direttamente ai Servizi Demografici, in totale autonomia e direttamente dal computer di casa. Lo sportello è accessibile direttamente dalla home page del sito istituzionale del Comune. L’iniziativa dedicata agli intermediari ci consentirà di far conoscere tutte le funzionalità del servizio in modo da snellire tutte le procedure nel loro complesso”. “Lo Sportello telematico del cittadino è uno strumento che può essere utilizzato anche dagli intermediari che curano le pratiche dei loro assistiti – ha spiegato l’assessore Santonocito – accedendo direttamente on line. Durante l’incontro verranno illustrate tutte le funzionalità dello Sportello e si terrà una simulazione pratica di inserimento delle istanze anagrafiche e del rilascio dei certificati in formato digitale”. “In questa occasione – ha concluso Giammusso – desidero ringraziare il responsabile del 12° Servizio, dottor Luigi Scebba che curerà i lavori della conferenza informativa, così come il 2° Servizio che ha curato l’attivazione dello Sportello Telematico”.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*