Serie B/F, la Rainbow Viagrande travolge 102-35 nel derby etneo la Katane

Quarto successo consecutivo su quattro gare, vetta consolidata e ingranaggi, offensivi e difensivi, sempre più rodati. La Rainbow Viagrande Gruppo ALTEA prende l’intera posta in palio nel derby etneo contro una Katane Basket orgogliosa.

Il 102-35 inflitto alle rivali di giornata fotografa l’andamento del confronto, già nettamente indirizzato dal 21-4 della prima frazione, nella quale è una scatenata Giorgia Guerri a suonare la carica con tre triple. La Rainbow cala, per qualche minuto, i giri del motore ad inizio secondo quarto e permette alle rivali di limare il gap, ma il 36-16 della “pausa lunga” non è foriero di rivoluzionamenti in campo. Le viagrandesi accelerano inesorabilmente nel “tempo della verità” ed il parziale di 39-14 esaurisce anzitempo i contenuti agonistici della sfida. Nelle fila Rainbow si distinguono la solita, martellante, Elizee Mbombo (25 punti per lei), ed una Giulia Spampinato che, dopo una “partenza diesel”, produce un entusiasmante finale in crescendo (21 punti).

Il 27-5 dell’ultimo tempo permette alle ragazze allenate da coach Catanzaro di raggiungere e sfondare quota 100, concludendo tra gli applausi di un “PalaGalermo” gremito per l’occasione.

A fine gara coach Gianni Catanzaro spiega: “La Rainbow c’è stata, e si è visto. Ma non perdiamo di vista anche i “black out” che ogni tanto avvertiamo. Dobbiamo migliorare la fase difensiva, perché in alcuni casi potrebbe essere una vulnerabilità che potremmo pagare. La squadra gioca, gli attacchi sono ben fatti e si gioca di squadra. Le ragazze stanno iniziando a trovarsi a memoria in campo e questo è importante. In fase difensiva dobbiamo ancora lavorare un po’. Il punteggio? Ci può anche stare, loro hanno una squadra molto giovane, in crescita. La differenza è stata netta. Ma un derby va giocato fino alla fine. Adesso è importante concludere bene il 2021. La prossima sfida, contro la San Matteo, sarà tosta. Le ragazze messinesi conoscono molto bene il campionato, giocano da tanto in Serie B e assieme. Per noi sarà fondamentale andare a Messina con la giusta concentrazione, evitando quanto più possibile i black out difensivi visti. Dopo Messina tireremo le somme della prima parte di stagione”.

TABELLINO

RAINBOW VIAGRANDE GRUPPO ALTEA – KATANE BASKET 102 -35

RAINBOW VIAGRANDE: Amico 11, Guerri 15, G. Licciardello 4, Costi, Mbombo 25, Spampinato 21, Salvucci 8, La Manna 11, Giacobbe, Venticinque 3, Scalia 4, Baglieri ne. Coach: Gianni Catanzaro

KATANE BASKET: C. Licciardello 7; Musumeci, Distefano 2, Spina, Di Dio 6, Sarcià 4, A. Amara 6, Catanzaro 2, Cardì, Cardillo, V. Amara, Palamidessi 8. Coach: Andrea Bianca

Parziali: 21-4; 36-16; 75-30

Arbitri della sfida: Federico Oliveri di Paternò (1°arbitro) e Marinancy Patané di Acireale (2° arbitro)

Segnapunti: Jona Samuel Cutrera

Cronometrista: Tommaso Sindoni

24 secondi: Maria Chiara Parasole

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*