Serie B, la Planet Strano Light supera 3-0 la Com.Fer. Palermo

Vera Davì e Nicol Cherepova della Planet

Con un convincente 3-0 alla Com.Fer Palermo conclusione dell’anno solare in bellezza per la Planet Strano Light che riapre un miniciclo di successi. Quattro di fila sono stati centrati dopo le sconfitte con le candidate alla vittoria finale. Poi uno stop a Caltanissetta a metà andata, quindi la ripresa da Palermo, in casa del Medtrade, al successo prenatalizio sui “vicini” della stessa città che vale la scalata a 18 punti sempre dietro le battistrada Caffè Trinca e Marsala.

La gara di Pedara ha vissuto momenti di equilibrio solo nelle battute iniziali e a metà del secondo set. In avvio di gara la Planet avanti per 6-2 ha subito la rimonta ospite con Intravaia. Poi la ripartenza nel segno di un ace di Leone e dei colpi a firma di Lo Re e Musumeci. Milazzo ha piazzato poi l’allungo ed un ace di Cherepova ha consentito di chiudere in vantaggio a 17 il primo set.

Nel secondo set una combattiva Com.Fer è riuscita ad avvicinarsi di -1 dopo un break etneo (4-1). Ma un muro di Cherepova e un ace di Miuccio hanno riportato in quota la Planet (10-6). Bene Davì a difendere un attacco di La Parola mentre Musumeci in diagonale ha firmato il 12-9 ed un piccolo blackout ha consentito alle ospiti, trascinate dalla neoentrata Lo Dico, di viaggiare punto a punto sino ad un clamoroso 13-13. A far ripartire la Planet ci hanno pensato Cherepova con un pallonetto e Milazzo con diagonale ed ace che hanno consentito di staccare nettamente l’avversario per il 25-18.

Al terzo è stata Conti, in campo per Miuccio, a salire subito in cattedra con un pallonetto. Due ace di Cherepova per l’allungo (5-2). Miuccio di nuovo in campo e Musumeci dilagano (14-8). Un punto è stato firmato dalla 2006 Gabriella Guastella. Conclusione in bellezza grazie a una serie di punti di capitan Lo Re per il 25-16 finale che sotto l’albero regala sorrisi e un’ottima prima parte di stagione.

Il commento della centrale Valentina Leone. “Una vittoria importante per il morale della squadra. Abbiamo conquistato punti che ci servivano anche per la classifica senza perdere set. Adesso la pausa: un periodo in cui sarà nostro compito non abbassare la guardia e lavorare con intensità durante gli allenamenti per affrontare le prossime prove”.

Il tabellino di Planet Strano Light-Com.Fer Palermo 3-0, Serie B2 femminile girone P giornata 10

Planet: Lo Re 11, Miuccio 4, Leone 2, Cherepova 5, Musumeci 9, Milazzo 11, Davì (L1). Conti 2, Guastella 1, Polizzi. Ne Barone, Nicoloso, Macaluso, Gravina (L2). Allenatore Andaloro.

Com.Fer Palermo: Volo, La Parola, Palumbo, Intravaia, Longo, Perricone, Macchiarella (L). Alessandretto, Lo Dico, Russo Alesi, Pampillonia. Ne Valvo. Allenatore Ciappa.

Arbitri: Rizzotto e Comunale di Messina

Set: 25-17, 25-18, 25-16

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*