Fino a domani in piazza Università la “Carovana Prevenzione Sicilia”

Carovana prevenzione Catania

E’ arrivata a Catania, in piazza Università,  la “Carovana Prevenzione Sicilia” del programma nazionale itinerante di promozione della salute femminile promosso da Komen Italia.  Ad accogliere le quattro unità mobili dell’iniziativa, realizzata in città anche con la collaborazione del  Comune, dell’Associazione “Agata Donna per le Donne”, dell’Asp, e con il sostegno di Procter & Gamble, c’erano  l’assessore alla Salute Pippo Arcidiacono e la presidente della Commissione consiliare Sanità, Sara Pettinato. Tra oggi e domani centinaia di esami diagnostici gratuiti saranno offerti a donne in difficoltà socio-economica non rientranti per fascia di età negli screening regionali.
Dalle 9.30 alle 16.30  i medici volontari del progetto, con il sostegno di associazioni del territorio, sono in campo per l’effettuazione di visite ed esami diagnostici che comprendono mammografie, ecografie mammarie e ginecologiche, e altri  screening supportati da strumentazioni di ultima tecnologia per la prevenzione dei tumori del seno,  ginecologici, della pelle,  del colon-retto e inoltre lo screening del piede piatto nell’adolescente.
Oltre 250 le prenotazioni già registrate attraverso il numero di telefono 3405567865 e il sito web di Komen Italia al link https://www.komen.it/carovana-della-prevenzione-catania-gennaio/, attivi sino a domani per eventuali altre prenotazioni.
Ad aprire la due giorni di attività stamattina, con l’assessore Pippo Arcidiacono e la presidente Sara Pettinato,  il direttore del dipartimento di Prevenzione, Antonio Leonardi, il direttore dell’UOC Screening Renato Scillieri, il deputato regionale Gaetano Galvagno, Riccardo Calvi, direttore Comunicazione Procter&Gamble Italia, e Bianca Casieri, Head Programmi Dir e Sviluppo Territoriale Komen Italia. La tappa di Catania chiude il primo tour nazionale della Carovana della Prevenzione che ha toccato dieci città della Penisola grazie al programma di cittadinanza d’impresa “P&G per l’Italia”.

Prevenzione a piazza Università

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*