American Football, Adam Rita il nuovo Head Coach degli Elephants Catania

Adam Rita

Sono appena ricominciati lo scorso sabato 22 gennaio gli allenamenti in casa Elephants per la preparazione alla stagione tackle 2022 ed è ormai imminente l’arrivo del nuovo Head Coach Adam Rita. In attesa del suo arrivo ufficiale, conosciamo meglio il nuovo acquisto Elephants.

Classe 1947, di origini canadesi, è un allenatore di esperienza con una carriera di oltre 50 anni alle spalle in qualità di coach e General manager di Football Americano. Quattordici anni di esperienza come offensive coordinator, difensive coordinator e recruitning coordinator nelle università tra cui spiccano i nomi di Boise State University, University of Nevada Las Vegas, University of Hawaii, and the University of British Columbia, durante i quali vanta 6 playoff nazionali e 3 titoli di campioni della League.

Nella sua lunga carriera nella Canadian Football League (27 anni in qualità di Offensive Coorinator, Head Coach e General Manager) conta otto Grey Cup, di cui sei vinte, tre da Offensive Coordinator, una da Head Coach e due da General Manager. Dopo il suo ritiro dalla CFL avvenuto nel 2012 inizia la sua esperienza in Europa, continuando parallelamente l’attività nelle High School in Canada. La prima esperienza in Europa arriva nella Czech and Austrian League con i Prague Panthers in qualità di Head Coach. Nel 2014 approda nella Swiss Football League con i Calando Broncos arrivando poi per la sua prima parentesi in Italia in qualità di Head Coach dei Lions Bergamo. L’ultima esperienza è stata quella ai Barcelona Dragons della neonata European League of Football, dove ha concluso l’anno con sole tre vittorie in dieci gare.

Torna finalmente in Italia dopo l’addio ai Lions del 2019 raccogliendo le redini degli ultimi campioni nazionali di South Conference del campionato a 9 di Football Americano di III div.

Un grande onore per gli etnei poter contare sull’esperienza di un coach di tale spessore, con un onorata carriera internazionale alle spalle. La dirigenza è molto fiera del nuovo acquisto e conta di poter puntare molto in alto. Fin da subito quest’anno infatti è iniziato un duro lavoro di preparazione atletica e recruiting per rimpolpare un roster non troppo lungo ma molto valido.
Riparte infatti il centro reclutamento per atleti tackle e flag football in vista della nuova stagione imminente.

Tantissimo lavoro da fare ma altrettanta voglia di scendere in campo da parte degli atleti e tanta voglia di lavorare da parte del coaching staff secondo l’attenta guida del nuovo Head Coach che porterà esperienza e quell’aria internazionale che può fornire ai giovani atleti la spinta giusta per affrontare al meglio il campionato dopo l’ultima delusione dello scorso anno. Come sempre sono tantissimi i progetti in casa Elephants che rinnovano l’invito aperto a tutti gli atleti per unirsi alle loro fila tackle e flag insieme ad atleti e coach dei Blue Team italiani.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*