Al “Piccolo della Città” di Catania il 27 febbraio, per la stagione Ragazzi, “Cappuccetto Rosso – Indagini nel bosco”, regia di Giuseppe Bisicchia e Massimo Giustolisi

E se Cappuccetto Rosso non fosse una semplice bambina che va a trovare la nonna ma una piccola detective? Domenica 27 febbraio alle ore 17.30 al Piccolo Teatro della Città, per la Stagione Ragazzi del Teatro della Città, va in scena la fiaba musicale “Cappuccetto Rosso – Indagini nel bosco” in cui Cappuccetto è una giovanissima aspirante detective.

I protagonisti della pièce

Con la regia di Giuseppe Bisicchia e Massimo Giustolisi (Buio in Sala), lo spettacolo di e con Laura Accomando, Diletta Borrello, Lara Torrisi e Leonardo Monaco (autore anche delle canzoni e musiche inedite) è una rivisitazione originale della fiaba classica. Nella pièce musicale, infatti,  la piccola detective punta a conquistare il “cappuccetto rosso”, simbolo dei detective, per poter avere così la stima della Nonna, Capa dell’Associazione Detective del Bosco. Dovrà però confrontarsi con il Lupo, suo eterno rivale, ma soprattutto dovrà risolvere un mistero che sta sconvolgendo la tranquilla vita del bosco. Una fiaba sulla collaborazione, sull’importanza del lavoro di squadra e sul rispetto per gli animali e per tutte le creature del pianeta, nonché sul valore dell’amicizia, con tanti momenti interattivi e canzoni originali.

Info: 095.530153). La stagione per ragazzi del Piccolo Teatro della Città proseguirà poi domenica 4 marzo con Lupulù, fiaba di Giuseppe Pitrè, riscritta da Lina Maria Ugolini. 

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*