Emergenza Ucraina: nelle sedi siciliane Udicon raccolta beni di prima necessità 

“Sosterremo la popolazione ucraina in questi giorni drammatici – ha dichiarato Salvatore Lorefice, commissario regionale U.Di.Con – mettendo a disposizione anche le sedi siciliane di Udicon come punti di raccolta di beni di prima necessità da destinare all’Ucraina”. L’iniziativa fa seguito a quella a livello nazionale annunciata dal presidente Denis Nesci che vede Udicon supportare le associazioni che si occuperanno di destinare all’Ucraina quanto raccolto. 

La situazione è sempre più drammatica e nei centri urbani manca di tutto: beni alimentari, acqua, prodotti per l’assistenza sanitaria, medicinali, indumenti, mascherine, pannolini, cibi sottovuoto, sacchi a pelo, coperte, torce elettriche, prodotti per l’igiene personale.

“Raccoglieremo tutto ciò che è necessario per sostenere gli sfollati ucraini e la gente bisognosa – ha proseguito Lorefice – e metteremo a disposizione le nostre sedi territoriali. Chiediamo ai siciliani di partecipare alla raccolta destinando anche un piccolo contributo”. 

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*