Catania Calcio, arrivata oggi solo l’offerta dell’imprenditore Benedetto Mancini, atteso ora il responso, dopo le valutazioni, del Tribunale

Tribunale di Catania

Sembrano arrivare buone notizie per il Catania Calcio. Il Tribunale etneo infatti, dopo la scadenza oggi alle 14, dell’invito a offrire per rilevare il ramo caratteristico calcistico della società fallita, ha emesso un comunicato a seguito della presentazione dell’unica offerta della società di Benedetto Mancini, la “FC Catania 1946 srl”. Il capitale minimo è stato versato così come l’offerta irrevocabile che è stata solo dell’imprenditore laziale. Ora spetta al Tribunale vagliare la solidità dell’offerta sotto ogni aspetto per l’eventuale perfezionamento dell’operazione.

Logo della nuova società

Questo quanto comunicato dal Tribunale di Catania. “Trattandosi di vicenda di particolare interesse sociale – si legge nella nota – con riferimento alla odierna udienza di vendita in forma telematica del ramo caratteristico calcistico della società fallita Calcio Catania spa, si comunica che, nel termine fissato dall’invito a offrire con gara eventuale pubblicato dalla Curatela in data 8 marzo 2022, è pervenuta all’indirizzo pec del Fallimento una sola offerta irrevocabile di acquisto, in merito alla quale il Collegio dei Curatori ha già rimesso, come per legge, gli atti alla sezione fallimentare del Tribunale di Catania, la quale provvederà ad effettuare le opportune valutazioni di competenza”.

Benedetto Mancini adesso aspetta quindi il responso del Tribunale e domani in occasione di Catania-Campobasso, turno infrasettimanale di campionato, sarà al “Massimino” in Tribuna Vip ed ha già programmato una conferenza stampa per illustrare il suo progetto.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*