Serie C, il Catania oggi pomeriggio recupera al “Partenio-Lombardi” la partita con l’Avellino

Avellino-Catania: 0-1

Dopo la disfattain casa del Foggia (5-1) il Catania di Francesco Baldini recupera oggi pomeriggio, alle 14.30, al “Partenio-Lombardi” (arbitro il signor Andrea Bordin di Bassano del Grappa) la partita con l’Avellino rinviata quasi un mese fa per impraticabilità di campo per neve. Nella gara valida per la 29^a giornata del Girone C i rossazzurri cercano immediato riscatto mentre i biancoverdi di Carmine Gautieri, reduci dal pari interno col Messina, sono a caccia di punti per migliorare l’attuale terzo posto, a – 5 dalla seconda piazza occupata dal Catanzaro.

Nell’Avellino mister Gautieri non potrà contare su sei elementi: Chiti, Matera, Maniero, Di Gaudio, Scogamiglio e Mignanelli, recuperato invece Bove. Nel 3-5-2 di partenza, spazio agli ex etnei Ciancio e Carriero, mentre in avanti Plescia dovrebbe esser preferito a Murano. In casa Catania, mancheranno gli “azzurrini” Greco e Moro e l’infortunato Russotto. Rientra Leon Sipos reduce da due giornate di squalifica. Nel 4-3-3 di partenza, largo a Simonetti e tre i ballottaggi: Sala-Stancampiano, Pinto-Zanchi e Cataldi-Provenzano.

Le probabili formazioni
Avellino (3-5-2): Forte; Ciancio, Dossena, Silvestri; Rizzo, Carriero, Aloi, Kragl, Tito; Kanoute, Plescia (Murano). In panchina: Pane, Pezzella, Bove, Stanzione, Tarcinale, Mastalli, De Francesco, Murano, Micovschi, Mocanu. All: Gautieri.
Catania (4-3-3): Sala (Stancampiano); Albertini, Monteagudo, Lorenzini, Pinto (Zanchi); Rosaia, Cataldi, Simonetti; Biondi, Sipos, Russini. In panchina: Stancampiano, Coriolano, Claiton, Ercolani, Pino, Ropolo, Provenzano, Izco, Piccolo, Bianco, Russo. All: Baldini.
Arbitro: Andrea Bordin di Bassano del Grappa.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*